Villa, Forza Italia rientra nelle commissioni consiliari: Trecroci “firma” la pace

8 Maggio 2024
434 Views
Stampa

VILLA SAN GIOVANNI – Si distende il clima tra maggioranza e opposizione, con il rientro di quest’ultima nelle commissioni consiliari. È quanto si apprende da un comunicato del presidente del Consiglio comunale, Caterina Trecroci.

«Le forze politiche di maggioranza e minoranza si sono ritrovate  per riaprire il dialogo interrottosi a seguito dell’autosospensione dai lavori delle commissioni dei consiglieri  di Forza Italia.  Gli incontri  all’uopo convocati dalla presidente Caterina Trecroci, dal 18 marzo ad oggi,  si sono svolti alla presenza del sindaco Giusy Caminiti, dei presidenti delle commissioni  e dei capigruppo. Presente nei diversi incontri  l’intero gruppo di Forza Italia rappresentato dai consiglieri Santoro, Siclari, Calderone e De Marco. Le interlocuzioni  si sono concluse con una pianificazione dei lavori consiliari e delle relative commissioni, nel rispetto di ciascuna delle parti, dei tempi dettati dall’oggetto dei lavori, con la precipua volontà unanime  di trovare una rinnovata  forma di collaborazione ed un’unità di intenti, finalizzati al perseguimento di un superiore bene comune che entrambi i raggruppamenti riconoscono prioritario,  sopra ogni interesse di parte, per poter servire la comunità nella sua complessa ed  eterogenea vastità di esigenze. Si deve  alla Città, alle giovani generazioni, l’esempio di buone pratiche, assunte nella ricerca delle giuste forme di dialogo e di un opportuno confronto politico amministrativo in seno al consesso civico ed alle commissioni consiliari. 

Il dovere verso la Città, perseguito e riconosciuto unanimemente, ha consentito di diluire espressioni e forme di disallineamento e contrapposizione non costruttiva, seppur nel rispetto dei propri convincimenti.

I consiglieri di Forza Italia interrompono  dunque  l’autosospensione, all’esito dell’incontro e degli impegni assunti reciprocamente.

Nella consapevolezza del ruolo della maggioranza e delle prerogative di controllo  da parte dei  consiglieri di minoranza, ci auguriamo si sia avviato un nuovo percorso nel pieno rispetto delle istituzioni, delle norme di statuto e regolamento e delle posizioni dei consiglieri tutti, nella consapevolezza che la  contrapposizione politica può  essere proficua nonostante le divergenze di obiettivi ed opinioni».

Potrebbe interessarti

Truffe agli anziani, i carabinieri di Villa denunciano due napoletani. I consigli per non cadere in trappola
Cronaca
250 views
Cronaca
250 views

Truffe agli anziani, i carabinieri di Villa denunciano due napoletani. I consigli per non cadere in trappola

Francesca Meduri - 15 Giugno 2024

  I Carabinieri della Compagnia di Villa San Giovanni (RC) hanno denunciato a piede libero uno uomo e una donna,…

Da oggi la stazione di Cannitello riparte alla grande: oltre 20 fermate giornaliere per cittadini e turisti
Attualità
407 views
Attualità
407 views

Da oggi la stazione di Cannitello riparte alla grande: oltre 20 fermate giornaliere per cittadini e turisti

Francesca Meduri - 15 Giugno 2024

VILLA SAN GIOVANNI - «Si parte, anzi si riparte: da domani mattina ore 6:00 e fino ad oltre l'una di…

Il 15 e 16 giugno l’Ail è in “Campo”
Uncategorized
159 views
Uncategorized
159 views

Il 15 e 16 giugno l’Ail è in “Campo”

Francesca Meduri - 14 Giugno 2024

Ail in “Campo” è un’iniziativa di sensibilizzazione dell’opinione pubblica sulle malattie del sangue, un contenitore di attività realizzate da Ail…