VILLA. Commenti post elezioni, tocca a Nino Giustra: «Svantaggiato dalla nuova legge, ma non mollo la presa. A tutti buon lavoro!»

8 Giugno 2015
800 Views
Stampa

7- ANTONINO PLACIDO GIUSTRA (DETTO NINO)NINO GIUSTRA

VILLA SAN GIOVANNI – Di seguito la nota dell’ex consigliere comunale Antonino Giustra, candidato alle recenti elezioni comunali nella lista “Villa nel cuore”: Desidero ringraziare tutti i miei elettori ma anche a chi non lo è stato. Sono stato candidato nella lista Villa nel Cuore con candidato sindaco Antonio Messina nelle recenti elezioni amministrative. Desidero esprimere il mio sincero ringraziamento e la mia profonda gratitudine per la fiducia e la preferenza ricevuta a tutte le elettrici ed elettori villesi. Il mio grande rammarico è quello di non potervi rappresentare e servire, degnamente e utilmente come avevo promesso e mi ero prefisso e come ho dimostrato negli ultimi cinque anni. Sono stato in senso buono svantaggiato dalla nuova legge elettorale che prevede due preferenze (uomo-donna) e purtroppo non avendo fatto coppia con nessuna donna sono stato superato dalle stesse, ma sono più che consapevole delle 282 preferenze (quasi il 50% in più di cinque anni fa) che ho ottenuto da parte di cittadini che uno ad uno hanno voluto cercare di confermarmi consigliere comunale ed è per questo che non mollerò la presa anche se non potrò sedere tra i banchi del consiglio comunale. Ho fatto il possibile ma il risultato ottenuto mi ha comunque inorgoglito e gratificato: al di là del risultato finale, auguro ai neo eletti un proficuo lavoro e le mie vive congratulazioni e mi rivolgo a tutti Voi, eletti dal popolo secondo le leggi democratiche che regolano la nostra Repubblica, con le stesse parole del Presidente Sandro Pertini: “Sii sempre, in ogni circostanza, un uomo libero e, pur di esserlo, sii pronto a pagare qualsiasi prezzo e vivrai la tua vita e crederai in essa come ho creduto io”. Auspico di vero cuore che tutti i consiglieri eletti possano operare per il bene del Paese al di là delle appartenenze ideologiche. Siete persone stupende, qualificate, professionali e corrette ma soprattutto il candidato sindaco Antonio Messina che si è sempre distinto per la sua calma, correttezza e onestà sia politica che intellettuale. Mentre continuerà il mio lavoro in favore dei villesi, delle loro famiglie, dei loro migliori ideali e speranze, vorrei concludere con un ringraziamento che rivolgo alle persona che mi ha inspirato in questo mondo straordinario dei villesi come Francesco Morabito ed a tutti gli amici che mi hanno sostenuto prendendo una posizione chiara esponendosi nei confronti della mia persona dandomi fiducia.
La vostra coscienza e la nostra Città vi saranno giudici. A tutti buon lavoro!

Potrebbe interessarti

Villa, in fiamme il quadro elettrico di Torre Telegrafo
Cronaca
139 views
Cronaca
139 views

Villa, in fiamme il quadro elettrico di Torre Telegrafo

Francesca Meduri - 21 Febbraio 2024

VILLA SAN GIOVANNI - In fiamme il quadro elettrico della pubblica illuminazione di Torre Telegrafo. Lo ha annunciato poco fa…

Raccolta rifiuti a Villa, nuova protesta sindacale: per due giorni solo servizi essenziali
Attualità
111 views
Attualità
111 views

Raccolta rifiuti a Villa, nuova protesta sindacale: per due giorni solo servizi essenziali

Francesca Meduri - 21 Febbraio 2024

VILLA SAN GIOVANNI - Possibili disservizi nella raccolta dei rifiuti sono attesi per le giornate di giovedì 22 e venerdì…

Poliambulatorio Asp Villa, “Nuvola Rossa” conferma l’allarme e annuncia l’ennesimo scippo
Attualità
86 views
Attualità
86 views

Poliambulatorio Asp Villa, “Nuvola Rossa” conferma l’allarme e annuncia l’ennesimo scippo

Francesca Meduri - 21 Febbraio 2024

«Nei giorni scorsi la stampa locale ha richiamato l’attenzione sulle criticità perduranti del poliambulatorio di Villa San Giovanni, fondamentale presidio…