SCILLA. Amministrative, ecco il nuovo Consiglio comunale: due donne in vetta, confermati Paladino e Scarano

1 Giugno 2015
672 Views
Stampa

ciccone 3

di FRANCESCA MEDURI

SCILLA – Maria Salvaguardia prendi tutto. La giovane imprenditrice fa il pieno di voti e con 387 preferenze è la prima degli eletti in assoluto, contribuendo così notevolmente al successo della lista promossa dal Partito Democratico “Noi per Scilla”. Il neo sindaco Pasqualino Ciccone potrà inoltre contare sulla presenza in Consiglio di molti dei suoi fedelissimi, consiglieri di minoranza uscenti e consiglieri e assessori nelle passare amministrazioni guidate dal fratello Gaetano Ciccone: Gigi Paladino, Domenico Scarano, Filippo Cotroneo, Giuseppe Federico, Pietro Mangeruca. E stavolta, diversamente dalle elezioni comunali del 2011, ce l’ha fatta anche l’avvocato Marinella Gattuso, seconda degli eletti con ben 321 voti. Nella maggioranza anche il medico Mario Patafio, che ha ottenuto 212 preferenze. Negli scranni dell’opposizione siederanno invece Francesco Santacroce e Loredana De Lorenzo per la lista “Progetto Scilla” e Domenico Mollica e Antonella Cacciola per la lista “Uniti per Cambiare”.

Di seguito la composizione del nuovo consiglio comunale di Scilla:

Sindaco:Pasqualino Ciccone

Consiglieri: Maria Salvaguardia, Marinella Gattuso, Gigi Paladino, Domenico Scarano, Mario Patafio, Filippoo Cotroneo, Giuseppe  Federico, Pietro Mangeruca, Francesco Santacroce, Loredana De Lorenzo, Domenico Mollica, Antonella Cacciola.

Potrebbe interessarti

Coronavirus a Reggio Calabria, 3 morti e contagi di nuovo sopra quota 100
Uncategorized
101 views
Uncategorized
101 views

Coronavirus a Reggio Calabria, 3 morti e contagi di nuovo sopra quota 100

Francesca Meduri - 8 Maggio 2021

In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 739.954 soggetti per un totale di tamponi eseguiti 801.350 (allo stesso…

All’Alberghiero di Villa prosegue il progetto “Giustizia e umanità, liberi di scegliere”
legalità
96 views
legalità
96 views

All’Alberghiero di Villa prosegue il progetto “Giustizia e umanità, liberi di scegliere”

Francesca Meduri - 8 Maggio 2021

  VILLA SAN GIOVANNI - All’Istituto Alberghiero di Villa San Giovanni prosegue il progetto “Giustizia e umanità, liberi di scegliere”.…

Ponte sullo Stretto, M5S: «Tema ciclicamente tirato fuori non a beneficio dei cittadini. Alla Calabria serve altro»
Attualità
96 views
Attualità
96 views

Ponte sullo Stretto, M5S: «Tema ciclicamente tirato fuori non a beneficio dei cittadini. Alla Calabria serve altro»

Francesca Meduri - 8 Maggio 2021

M5S: PONTE SULLO STRETTO, TEMA CICLICAMENTE TIRATO FUORI NON A BENEFICIO DEI CITTADINI. SERVONO INFRASTRUTTURE DI PROSSIMITÀ E OPERE UTILI…