VILLA. Raccolta rifiuti sempre più nel caos, ma la Tari continua ad arrivare…

16 Giugno 2020
459 Views

Stampa
Villa San Giovanni – Raccolta rifiuti sempre più nel caos. Anche per oggi e domani si annunciano disservizi, mentre la bolletta Tari continua ad arrivare nelle cassette postali dei villesi. Bollette alquanto salate in tanti casi, per un servizio spesso e volentieri insufficiente. ‘Si avvisa la cittadinanza che a seguito dello sciopero dei lavoratori AVR, proclamato dalle OO.SS. per le giornate di martedì 16 giugno e mercoledì 17 giugno, la raccolta delle frazioni previste potrà subire ritardi o rallentamenti”: ecco quanto comunicato ieri sera dall’amministrazione comunale, sempre più in difficoltà a gestire l’intera problematica dei rifiuti, dalla chiusura delle discariche ai ritardi dei pagamenti dei lavoratori Avr, situazioni che hanno gettato la città nella sporcizia e nel degrado. 

Potrebbe interessarti

Villa, Gioè rompe col M5S e lascia il Consiglio comunale
Politica
135 views
Politica
135 views

Villa, Gioè rompe col M5S e lascia il Consiglio comunale

Francesca Meduri - 30 Luglio 2021

  VILLA SAN GIOVANNI - Milena Gioè rompe col M5S e lascia lo scranno in Consiglio comunale. La stessa Gioè…

Villa, vandali in azione nella scuola primaria di Pezzo
Uncategorized
146 views
Uncategorized
146 views

Villa, vandali in azione nella scuola primaria di Pezzo

Francesca Meduri - 30 Luglio 2021

VILLA SAN GIOVANNI – Vandali in azione nella scuola primaria di Pezzo. Nella notte tra martedì e mercoledì, ignoti sono…

Parco Aspromonte: faggeta vetusta di Valle Infernale patrimonio mondiale dell’Umanità Unesco
Ambiente e natura
66 views
Ambiente e natura
66 views

Parco Aspromonte: faggeta vetusta di Valle Infernale patrimonio mondiale dell’Umanità Unesco

Francesca Meduri - 29 Luglio 2021

  Nuovo riconoscimento internazionale per l’Aspromonte. La faggeta vetusta di Valle Infernale è stata iscritta tra i patrimoni mondiali dell’Umanità…