VILLA. L’omaggio dell’amministrazione Messina al Santo Patrono e alla città

27 Giugno 2015
794 Views
Stampa

CONSIGLIO 7 MESSINA

VILLA SAN GIOVANNI – Una stagione estiva ancora da preparare e i piccoli e grandi problemi quotidiani non hanno distolto l’attenzione dai festeggiamenti in onore del Santo Patrono della città. Mercoledì scorso, infatti, in occasione delle celebrazioni per San Giovanni Battista, l’Amministrazione comunale non ha mancato di porgere il proprio saluto alla cittadinanza. In una Piazza Municipio gremita, con fedeli e associazioni in prima linea, il sindaco Antonio Messina è stato protagonista di un sentito discorso e ne ha approfittato per ribadire i buoni propositi che animano la squadra che guida: «Siamo qui –ha detto sul 24 giugno – per festeggiare il Santo Patrono della città, San Giovanni e quale Santo protettore dell’intera comunità villese a Lui rivolgiamo una preghiera affinché guidi il nostro cammino amministrativo per il bene dell’intera comunità e protegga tutti noi, cittadini di questa piccola comunità. Così come San Giovanni Battista, ultimo profeta e primo apostolo si è donato totalmente alla sua missione, noi amministratori vogliamo considerare questo impegno come una vera e propria missione. In tal senso vi chiediamo di starci accanto, di collaborare con le istituzioni cittadine, di consolidare tutti assieme il senso di una vera comunità, di riscoprire l’amore verso la propria città e verso il proprio territorio. Noi saremo pronti a lavorare per la nostra città, in sinergia con il mondo cattolico e con le istituzioni religiose, con le istituzioni scolastiche, con le associazioni e con il mondo del volontariato. Stateci vicini, riscopriamo i valori della famiglia, quella vera, quella tradizionale, quella a cui si rivolge Papa Francesco, trasmettiamo ai nostri figli i sani principi del vivere civile, del rispetto delle regole e del bene comune. Il nostro compito sarà sicuramente più agevole, nella consapevolezza che tutti potranno godere di una città più bella, più accogliente e soprattutto più solidale». Messina ha poi proseguito: «L’auspicio è che si possa lavorare tutti assieme per accogliere le persone in difficoltà, i tanti stranieri che arrivano da noi da terre afflitte da guerre e da morte. Accogliamoli con spirito di solidarietà e benevolenza, non sfoghiamo nei loro confronti le nostre difficoltà. Da amministratori di questa città vi garantisco che saremo pronti a condividere le problematiche di ogni singolo cittadino villese».

Potrebbe interessarti

Villa, in fiamme il quadro elettrico di Torre Telegrafo
Cronaca
242 views
Cronaca
242 views

Villa, in fiamme il quadro elettrico di Torre Telegrafo

Francesca Meduri - 21 Febbraio 2024

VILLA SAN GIOVANNI - In fiamme il quadro elettrico della pubblica illuminazione di Torre Telegrafo. Lo ha annunciato poco fa…

Raccolta rifiuti a Villa, nuova protesta sindacale: per due giorni solo servizi essenziali
Attualità
182 views
Attualità
182 views

Raccolta rifiuti a Villa, nuova protesta sindacale: per due giorni solo servizi essenziali

Francesca Meduri - 21 Febbraio 2024

VILLA SAN GIOVANNI - Possibili disservizi nella raccolta dei rifiuti sono attesi per le giornate di giovedì 22 e venerdì…

Poliambulatorio Asp Villa, “Nuvola Rossa” conferma l’allarme e annuncia l’ennesimo scippo
Attualità
129 views
Attualità
129 views

Poliambulatorio Asp Villa, “Nuvola Rossa” conferma l’allarme e annuncia l’ennesimo scippo

Francesca Meduri - 21 Febbraio 2024

«Nei giorni scorsi la stampa locale ha richiamato l’attenzione sulle criticità perduranti del poliambulatorio di Villa San Giovanni, fondamentale presidio…