VILLA. Comunali, Paolo Ferrara con il centrodestra: «Antonio Messina: libero di ricominciare da …sindaco»

28 Maggio 2015
571 Views

Stampa
Da sin: Ferara, Messina, Scilipoti, La Valle

Da sin: Ferara, Messina, Scilipoti, La Valle

VILLA SAN GIOVANNI – «Scilipoti doveva essere il candidato sindaco con Liberi di Ricominciare, poi l’incontro romano ha determinato la condivisione delle priorità programmatiche. Con Antonio Messina sindaco Villa diventerà sempre più capitale dell’area dello Stretto».
Con queste parole, ieri mattina in conferenza stampa nella segreteria del centrodestra villese, il leader di “Liberi di Ricominciare” Paolo Ferrara e lo stesso senatore forzista Domenico Scilipoti hanno lanciato la volata dell’aspirante erede del primo cittadino uscente Rocco La Valle.
Sia Ferrara che Scilipoti non hanno dubbi: il progetto amministrativo di La Valle deve andare avanti e Messina, vicesindaco uscente, è l’uomo giusto per mantenere la continuità e puntare a obiettivi ancora più ambiziosi. Si guarda infatti all’area dello Stretto nell’ottica dell’imminente istituzione della città metropolitana e alla posizione strategica della sponda calabra degli imbarchi: «Villa San Giovanni assumerà un ruolo logisticamente importante soprattutto per quanto riguarda il settore dei trasporti, ma non ci si deve limitare a ciò: la futura amministrazione avrà l’arduo impegno di cambiare la definizione di Villa, da città di passaggio Villa deve diventare città turistica», hanno affermato Ferrara e Scilipoti.
Nel ricordare poi alcune priorità (lungomare, opere del decreto emergenza ecc.) dettate dalla lista di centrodestra “Villa nel cuore”, il politico di Ldr ha aggiunto: «Queste priorità dovranno essere realizzate con il primario obiettivo di mantenere un bilancio sano. Non credo che a tal proposito ci saranno problemi: Antonio è l’uomo giusto: da circa 10 anni ha, tra le altre, proprio la delega al bilancio e controtendenza alla quasi totalità delle amministrazioni comunali, la situazione economica di Villa è assolutamente tranquilla; ciò consentirà di poter azzardare, realizzando investimenti importanti necessari a coccolare i cittadini regalando una città ancora più vivibile».
E sotto lo sguardo compiaciuto del candidato Messina e del sindaco uscente La Valle, è stato sempre Ferrara a concludere la conferenza: «Questa è una squadra “perfetta” – ha detto parlando della lista “Villa nel cuore” – composta da elementi che hanno già dato ampiamente modo di dimostrare la grande volontà e con loro son convinto che Villa diventerà sempre più capitale dell’area dello stretto. In ogni squadra c’è sempre un capitano, caro Antonio dal 1 giugno questo sarà il tuo compito. Antonio Messina: libero di ricominciare da …sindaco». f.m.

Potrebbe interessarti

Villa, gli attivisti del ‘Nuvola Rossa’ alzano la voce contro la costruzione del Ponte sullo Stretto
Attualità
286 views
Attualità
286 views

Villa, gli attivisti del ‘Nuvola Rossa’ alzano la voce contro la costruzione del Ponte sullo Stretto

Francesca Meduri - 5 Maggio 2021

  Il CSC 'Nuvola Rossa' di Villa San Giovanni  interviene in merito al corrente dibattito sulla costruzione del Ponte sullo…

Coolap: la storia infinita dei lavoratori della psichiatria di Reggio Calabria
Uncategorized
92 views
Uncategorized
92 views

Coolap: la storia infinita dei lavoratori della psichiatria di Reggio Calabria

Francesca Meduri - 5 Maggio 2021

Comunicato stampa Coolap (Vincenzo Barbaro, Filippo Lucisano, Giuseppe Foti):  Nella tarda mattinata del 03 maggio presso la cittadella regionale di…

Parte il corso sulla “Nutraceutica del Food” all’Alberghiero di Villa San Giovanni
gastronomia
393 views
gastronomia
393 views

Parte il corso sulla “Nutraceutica del Food” all’Alberghiero di Villa San Giovanni

Francesca Meduri - 5 Maggio 2021

    Un percorso formativo tra laboratori e lezioni con esperti nell’ambito di AGENDA 2030 Inizia il corso sulla “Nutraceutica…