SANTO STEFANO. Comunali, l’aspirante sindaco Sonia Romeo detta le priorità: trasparenza e legalità

18 Maggio 2015
545 Views
Stampa

l'intervento di sonia romeo

SANTO STEFANO IN ASPROMONTE – Davanti a una nutrita cornice di pubblico la candidata a sindaco Sonia Romeo ha presentato la compagine che la sosterrà alle amministrative del 31 maggio. «Voglia di trasparenza, attenzione per la cittadinanza, senso della necessità di fare per tutti e nell’interesse di tutti, nessuna intenzione di guerreggiare contro chicchessia», sono stati i concetti espressi dai candidati della lista “Insieme…artefici del nostro futuro” per rendere l’idea della squadra. Una squadra che spera nel successo confidando nella «competenza e professionalità di persone che già nella propria vita lavorativa e sociale operano con grande partecipazione e spirito di servizio». Del resto, il filo conduttore della discesa in campo della lista “Insieme…artefici del nostro futuro” parla chiaro: «La politica non è incarnazione dei personalismi ed egoismi, ma significa servire i cittadini e fare il bene del paese, questo è spirito di servizio». E molto chiare sembrano le idee dell’aspirante sindaco: «Per comprendere lo spirito della nostra azione politica futura – ha detto Sonia Romeo – basterà fissare l’esordio del nostro manifesto: trasparenza della pubblica amministrazione, legalità, dedizione alle fasce deboli della popolazione, rilancio dell’economia a misura d’uomo e delle risorse locali umane agricole ed artigianali. Da noi, per citare Sandro Pertini, dovrà risultare chiaro l’attaccamento agli istituti democratici, l’onestà e la rettitudine, perché il popolo ha sete d’onestà». La candidata alla poltrona più alta del paese si è inoltre soffermata sula partecipazione attiva della popolazione, assicurando che la casa comunale sarà aperta alle proposte e alle esigenze dei cittadini. «Obiettivi quantificabili nel tempo. Rigoroso rispetto delle regole amministrative con monitoraggio della performance e degli indicatori di produzione dell’azienda comune», ha concluso entusiasta Sonia Romeo. f. m.

Potrebbe interessarti

Villa, gli attivisti del ‘Nuvola Rossa’ alzano la voce contro la costruzione del Ponte sullo Stretto
Attualità
293 views
Attualità
293 views

Villa, gli attivisti del ‘Nuvola Rossa’ alzano la voce contro la costruzione del Ponte sullo Stretto

Francesca Meduri - 5 Maggio 2021

  Il CSC 'Nuvola Rossa' di Villa San Giovanni  interviene in merito al corrente dibattito sulla costruzione del Ponte sullo…

Coolap: la storia infinita dei lavoratori della psichiatria di Reggio Calabria
Uncategorized
95 views
Uncategorized
95 views

Coolap: la storia infinita dei lavoratori della psichiatria di Reggio Calabria

Francesca Meduri - 5 Maggio 2021

Comunicato stampa Coolap (Vincenzo Barbaro, Filippo Lucisano, Giuseppe Foti):  Nella tarda mattinata del 03 maggio presso la cittadella regionale di…

Parte il corso sulla “Nutraceutica del Food” all’Alberghiero di Villa San Giovanni
gastronomia
403 views
gastronomia
403 views

Parte il corso sulla “Nutraceutica del Food” all’Alberghiero di Villa San Giovanni

Francesca Meduri - 5 Maggio 2021

    Un percorso formativo tra laboratori e lezioni con esperti nell’ambito di AGENDA 2030 Inizia il corso sulla “Nutraceutica…