VILLA SAN GIOVANNI. Cannitello affoga nei rifiuti. Scempio ambientale in via G. Trecroci

25 Novembre 2019
783 Views

Stampa

VILLA SAN GIOVANNI – È una situazione allarmante quella che si registra a Cannitello in relazione alla presenza di sporcizia e spazzatura in varie zone della frazione. Tra i recenti disservizi legati alla chiusura delle discariche e la solita piaga dell’abbandono selvaggio di rifiuti di ogni genere, l’area più a vocazione turistica di Villa San Giovanni versa attualmente in condizioni pietose. Il ritiro dell’indifferenziato non è stato completato in tutto il quartiere; gli operatori dell’Avr si sono infatti concentrati perlopiù sulla centralissima via Vittorio Emanuele II visto che da giorni era letteralmente invasa da sacchi di rifiuti non riciclabili. Restano però criticità in diversi angoli del paese,  soprattutto davanti alle abitazioni situate nelle vie e nei vicoli della zona alta. Un discorso a parte va fatto per l’enorme discarica a cielo aperto che si trova lungo la via Giovanni Trecroci, l’ennesimo scempio ambientale e igienico-sanitario creato da incivili che hanno pensato di disfarsi dei loro scarti domestici e non solo gettandoli per strada. Ma al di là delle cause e delle responsabilità, urge intervenire per restituire decoro e dignità al borgo marinaro. (f.m.)  

Potrebbe interessarti

VILLA. Disabile cade e si ferisce, l’ambulanza arriva dopo un’ora e mezza
Cronaca
1193 views
Cronaca
1193 views

VILLA. Disabile cade e si ferisce, l’ambulanza arriva dopo un’ora e mezza

Francesca Meduri - 28 Settembre 2020

VILLA SAN GIOVANNI – Inciampa e perde quasi conoscenza ma l’ambulanza del 118 giunge dopo circa un’ora e mezza. È…

Villa Viva boccia il bilancio preventivo: «Nessuna programmazione»
Attualità
251 views
Attualità
251 views

Villa Viva boccia il bilancio preventivo: «Nessuna programmazione»

Francesca Meduri - 28 Settembre 2020

VILLA SAN GIOVANNI – Il comitato territoriale “Villa Viva” boccia i documenti programmatici approvati nei giorni scorsi dal consiglio comunale.…

Stop attività venatoria zone Zps, i sindaci dello Stretto: “Serve intervento immediato della Regione, difendiamo il territorio”
Ambiente e natura
122 views
Ambiente e natura
122 views

Stop attività venatoria zone Zps, i sindaci dello Stretto: “Serve intervento immediato della Regione, difendiamo il territorio”

Francesca Meduri - 28 Settembre 2020

  “Siamo davanti ad una vera e propria emergenza che rischia di essere aggravata da una decisione che penalizza ulteriormente…