Fiumara, ricordato il luminare della cardiologia Franco Romeo

28 Maggio 2024
667 Views
Stampa

FIUMARA – Una manifestazione commossa e partecipata si è tenuta a Fiumara in onore di Franco Romeo, cardiologo di fama internazionale che ha dato lustro all’Italia, alla Calabria e in particolare al comune di Fiumara di Muro di cui era originario e a cui era rimasto fortemente legato tanto da tornarci ogni qualvolta gli impegni lavorativi glielo consentivano.

Una cerimonia per celebrare l’uomo e il medico venuto a mancare all’inizio del 2024, così come voluto dall’amministrazione comunale di Fiumara, in primis dal sindaco Michele Filocamo, e da Giacomo Francesco Saccomanno, presidente dell’Accademia Calabria.

In una piazza gremita, quella antistante la sede municipale, si sono avvicendati gli interventi di quanti, rappresentanti istituzionali e non solo, hanno voluto dedicare un pensiero in memoria di Franco Romeo, ricordandone le doti umane e il suo grande attaccamento alla terra d’origine, sempre nei suoi pensieri nonostante i prestigiosi traguardi professionali conseguiti in Italia e nel mondo. Giusto per citarne alcuni, come rammentato durante la cerimonia, ecco i ruoli più importanti da lui ricoperti: professore ordinario di Cardiologia all’Università Tor Vergata e direttore della Scuola di specializzazione in Cardiologia; componente del Consiglio superiore di sanità; Medaglia d’oro al merito della Sanità pubblica nel 2013, conferitagli dal presidente della Repubblica; presidente della Società italiana di Cardiologia; membro del ‘nominating committee’ della Società europea di Cardiologia.

Al termine dell’iniziativa è stata apposta una targa ricordo dell’Accademia Calabria e, contemporaneamente, è stata inaugurata la via intitolata al noto luminare della Cardiologia.

Il sindaco Filocamo ha, inoltre, espresso l’intenzione di istituire una borsa di studio intitolata alla memoria del professore Romeo, a favore dello studente più meritevole della Vallata che si accinge a iniziare gli studi universitari, dall’anno accademico 2024/2025 e a seguire. (fra.me.)

 

 

Potrebbe interessarti

Truffe agli anziani, i carabinieri di Villa denunciano due napoletani. I consigli per non cadere in trappola
Cronaca
257 views
Cronaca
257 views

Truffe agli anziani, i carabinieri di Villa denunciano due napoletani. I consigli per non cadere in trappola

Francesca Meduri - 15 Giugno 2024

  I Carabinieri della Compagnia di Villa San Giovanni (RC) hanno denunciato a piede libero uno uomo e una donna,…

Da oggi la stazione di Cannitello riparte alla grande: oltre 20 fermate giornaliere per cittadini e turisti
Attualità
428 views
Attualità
428 views

Da oggi la stazione di Cannitello riparte alla grande: oltre 20 fermate giornaliere per cittadini e turisti

Francesca Meduri - 15 Giugno 2024

VILLA SAN GIOVANNI - «Si parte, anzi si riparte: da domani mattina ore 6:00 e fino ad oltre l'una di…

Il 15 e 16 giugno l’Ail è in “Campo”
Uncategorized
160 views
Uncategorized
160 views

Il 15 e 16 giugno l’Ail è in “Campo”

Francesca Meduri - 14 Giugno 2024

Ail in “Campo” è un’iniziativa di sensibilizzazione dell’opinione pubblica sulle malattie del sangue, un contenitore di attività realizzate da Ail…