Le telecamere della “Vita in Diretta” a Scilla: «Meraviglia dello Stretto»

26 Giugno 2020
1794 Views
Stampa

È mamma Rai e nello specifico RaiUno a mettere in risalto le bellezze calabresi dopo le polemiche scatenate dal testo descrittivo apparso sul sito della compagnia EasyJet: “Calabria senza turisti per mafia e terremoti”. Anche oggi, infatti, le telecamere de “La Vita in Diretta” sono arrivate in Calabria, stavolta per omaggiare  “la meraviglia dello Stretto”, ossia Scilla. In collegamento col conduttore giornalista Alberto Matano, calabrese d’origine, l’inviato Giuseppe Di Tommaso ha mostrato all’Italia intera (e non solo) il panorama mozzafiato dello Stretto e il paesaggio di Scilla, con il castello Ruffo sullo sfondo a rendere tutto più suggestivo. Univoco il messaggio lanciato dagli scillesi ai microfoni di Di Tommaso: “Venite a Scilla, paese ospitale e meraviglioso”. Del resto, turisti e visitatori non sono mai mancati nella cittadina della Costa Viola e, c’è da scommettere, non mancheranno nemmeno quest’anno, nonostante il Covid-19. Il giornalista Di Tommaso si è pure soffermato sul mito di Scilla, sull’affascinante leggenda della splendida fanciulla dagli occhi azzurri per poi intervistare una coppia di fidanzati – lei scillese e lui milanese – il cui amore è nato proprio durante una vacanza nella Costa Viola. Le telecamere della Rai hanno continuato a riprendere lo Stretto e la spiaggia di Marina Grande, e miglior pubblicità non poteva esserci per Scilla e la Calabria vista la qualità delle riprese e il vasto pubblico  del noto contenitore televisivo di RaiUno. Scilla, dunque, grande protagonista dell’ultima puntata invernale de “La Vita in Diretta”, che tornerà lunedì in versione estiva. (fra.me.)

Potrebbe interessarti

VILLA. Poliambulatorio Asp, integrazione di 6 ore per fisiatria. La rete civica: «Importante conquista»
sanità
193 views
sanità
193 views

VILLA. Poliambulatorio Asp, integrazione di 6 ore per fisiatria. La rete civica: «Importante conquista»

Francesca Meduri - 8 Marzo 2021

La Rete "Salviamo il Poliambulatorio di Villa San Giovanni" interviene sulla integrazione di 6 ore della specialistica di fisiatria  del Poliambulatorio…

SANT’ALESSIO. Festa della donna nel segno di Angela, sfortunata ragazza nigeriana vittima di violenze e uccisa dal cancro
Uncategorized
920 views
Uncategorized
920 views

SANT’ALESSIO. Festa della donna nel segno di Angela, sfortunata ragazza nigeriana vittima di violenze e uccisa dal cancro

Francesca Meduri - 8 Marzo 2021

Angela è una ragazza nigeriana poco più che ventenne che dopo aver oltrepassato il deserto a soli 19 anni ha…

Falcomatà: “Serve piano vaccinale chiaro che stabilisca ordine di priorità”
Comunicati stampa
88 views
Comunicati stampa
88 views

Falcomatà: “Serve piano vaccinale chiaro che stabilisca ordine di priorità”

Francesca Meduri - 8 Marzo 2021

Il sindaco metropolitano Falcomatà alla manifestazione di Piazza del Popolo: "Serve piano vaccinale chiaro che stabilisca ordine di priorità" "Serve…