Storia di Josè Cambareri di Solano di Scilla: pioniere del lavoro italiano nel mondo

2 Luglio 2019
2630 Views
Stampa

di Domenico Crimi

Traiamo la storia di Josè, ovvero Giuseppe Cambareri, pioniere del lavoro italiano, originario di Solano di Scilla (Reggio Calabria), arrivato in Argentina nel secolo scorso, esattamente nel 1949, alla ricerca di lavoro, lasciando l’Italia devastata dalla seconda guerra mondiale. La storia di Josè Cambareri ci viene raccontata in spagnolo da “elPatagonico” di domenica 2 luglio 2017 www.elpatagonico.com scritto naturalmente in spagnolo. Giuseppe è arrivato in Argentina, ove è stato un muratore geniale. Inizia a lavorare come muratore nella costruzione di un edificio scolastico che oggi ospita il Liceo Militare di Comodoro Rivadavia. Successivamente si impegna nella costruzione della chiesa del quartiere. Giuseppe era nato il 23 maggio 1916 a Solano di Scilla. L’associazione “Dietro Il rione Ponte” ovvero “Detras Del Puente” racconta la sua vicenda come una delle tante vicende di emigrati italiani diventati importanti col loro lavoro in paesi stranieri subito dopo il dopoguerra. Lui era nato a Solano di Scilla e si era sposato con Grazia Bueti dalla quale ha avuto tre figli e cioè Domingo, Pascual e Serafina. Dopo la seconda guerra mondiale Giuseppe si era recato a Buenos Aires cercando lavoro nel quartiere Rivadavia Commodoro e trovandolo come muratore nella Hogar Escuola, attuale Liceo Militare. Nel primo periodo Giuseppe abitava in una casa di fronte allo storico albero del chilometro 5, poi edificò un’abitazione nella quale visse fino alla sua morte avvenuta nel gennaio 2008. Collaborò alla costruzioni di diversi edifici pubblici fra cui anche la Chiesa del Km 5. L’associazione Argentina “Detras del Puente” cioè “Dietro al Ponte” lo ricorda come un pioniere calabrese del secolo scorso, affermatosi costruttore e benefattore.

Potrebbe interessarti

Cannitello, spiaggia accessibile ai disabili con l’avvio del progetto “Lo Stretto che include”
Attualità
162 views
Attualità
162 views

Cannitello, spiaggia accessibile ai disabili con l’avvio del progetto “Lo Stretto che include”

Francesca Meduri - 14 Luglio 2024

“Lo Stretto che include" ha aperto da ieri i battenti nella spiaggia di Cannitello, con accesso dalla piazzetta Calandruccio, fino…

REGGIO. Vitello vivo in premio al torneo di briscola, Lav insorge contro Comune e Parrocchia
Uncategorized
555 views
Uncategorized
555 views

REGGIO. Vitello vivo in premio al torneo di briscola, Lav insorge contro Comune e Parrocchia

Francesca Meduri - 13 Luglio 2024

«Avuta notizia della messa in palio di un vitello vivo come premio del torneo di briscola per la festa della…

Fiumara, oggi la giornata della prevenzione: visite e screening gratuiti contro il cancro e non solo
Salute e benessere
170 views
Salute e benessere
170 views

Fiumara, oggi la giornata della prevenzione: visite e screening gratuiti contro il cancro e non solo

Francesca Meduri - 13 Luglio 2024

Dopo il successo degli eventi del 2023 a Reggio Calabria e Siderno Marina, l'Associazione BeCal torna con la terza edizione…