VILLA. Comune ancora grande assente, ma l’Ads Polizia di Stato brinda a un altro successo: la festa dei nonni fa il pieno di emozioni, ricordi e divertimento

6 Ottobre 2015
676 Views
Stampa

L’ Ads Polizia di Stato Tennis decide che è “elementare” essere nonni

VILLA SAN GIOVANNI – La Festa dei Nonni del 2 ottobre è un assunto molto semplice ma emozionale, i nonni del progetto “Over 50… passi” sono ritornati sui banchi di scuola della “Giovanni XXIII” tramite un progetto fortemente voluto dall’Asd Polizia di Stato Tennis e dal dirigente scolastico Grazia Maria Trecroci. Gli alunni delle elementari hanno seguito i nonni nei loro racconti sulla scuola della loro epoca, appreso quali fossero gli arredi, hanno toccato con mano i vecchi utensili, dato sfogo alle loro curiosità, ma anche ascoltato musica, cantato e ballato sul ritmo di vecchie note. Una festa che ha coinvolto tante classi ed appassionato bambini e adulti e che sul finire già programmava nuove idee per l’anno venturo. La festa dei nonni si è protratta in serata presso la Sala Operaia, dove il presidente della Asd Giovanni Colosimo è riuscito a creare un avvenimento alle oltre 90 persone della comunità intervenute, facendo rivivere loro la mattinata trascorsa dai nonni tra i banchi di scuola, ma anche per dar spazio ai balli sociali e di coppia da sempre curati dalla maestra Anmb Eugenia Galimi. In questa occasione, oltre che ballare con la consueta musica dei pc, la serata è stata armonizzata a momenti da una piccola band di nonni con chitarre e fisarmonica. Insomma una giornata che ha celebrato la loro festa in grande stile, ma anche rappresentato un momento di aggregazione delle famiglie e coesione sociale come si conviene per una delle fasce più deboli e alte della comunità. «Come lo scorso anno – afferma il presidente della Asd – bisogna registrare l’assenza dell’Amministrazione Comunale, le tante attività progettate si stanno spegnendo per la mancanza di un impianto e pare impossibile avere “pari opportunità”, alla stregua di altre realtà. Andiamo avanti con le nostre forze orgogliosi del lavoro nel sociale e nel volontariato che stiamo compiendo, i nonni, come lo dimostra la giornata trascorsa, sono una grande realtà e la scorta per ogni tipo di esigenza, basta proporre, che ognuno con la propria forza e apporto partecipa ad ogni iniziativa».

Potrebbe interessarti

Villa, in fiamme il quadro elettrico di Torre Telegrafo
Cronaca
242 views
Cronaca
242 views

Villa, in fiamme il quadro elettrico di Torre Telegrafo

Francesca Meduri - 21 Febbraio 2024

VILLA SAN GIOVANNI - In fiamme il quadro elettrico della pubblica illuminazione di Torre Telegrafo. Lo ha annunciato poco fa…

Raccolta rifiuti a Villa, nuova protesta sindacale: per due giorni solo servizi essenziali
Attualità
182 views
Attualità
182 views

Raccolta rifiuti a Villa, nuova protesta sindacale: per due giorni solo servizi essenziali

Francesca Meduri - 21 Febbraio 2024

VILLA SAN GIOVANNI - Possibili disservizi nella raccolta dei rifiuti sono attesi per le giornate di giovedì 22 e venerdì…

Poliambulatorio Asp Villa, “Nuvola Rossa” conferma l’allarme e annuncia l’ennesimo scippo
Attualità
129 views
Attualità
129 views

Poliambulatorio Asp Villa, “Nuvola Rossa” conferma l’allarme e annuncia l’ennesimo scippo

Francesca Meduri - 21 Febbraio 2024

«Nei giorni scorsi la stampa locale ha richiamato l’attenzione sulle criticità perduranti del poliambulatorio di Villa San Giovanni, fondamentale presidio…