VILLA. Eco point Garby nel quartiere di Pezzo: tutela ambientale e buoni sconto in omaggio

21 Aprile 2015
761 Views
Stampa

garby

“Più ricicli e più risparmi”

Verrà inaugurato giovedì 23 aprile 2015, alle ore 10:30, in via Cardinale Ruffo a Villa San Giovanni, un eco-point Garby che in cambio di bottiglie in PET trasparente e colorato, flaconi in HDPE fino a 1,5 lt e lattine in alluminio regalerà buoni sconto da spendere in bar e ristoranti, supermercati, gioiellerie e in una concessionaria di auto.
Consumazioni in bar e ristoranti, prodotti senza glutine, gioielli e perfino l’auto nuova, saranno tutti scontati grazie al riciclo di bottiglie in PET trasparente e colorato, flaconi in HDPE fino a 1,5 lt e lattine in alluminio. Un eco-point Garby, quello che verrà inaugurato in Via Cardinale Ruffo a Villa San Giovanni, che in cambio del materiale da riciclo emetterà scontrini utili ad accumulare eco-punti che diventeranno buoni sconto per i negozi e le attività commerciali aderenti all’iniziativa.
Esprime soddisfazione il Vicesindaco di Villa San Giovanni Antonio Messina, che commentando positivamente l’iniziativa, ha detto: “l’accordo si inserisce positivamente nel quadro delle politiche di educazione e salvaguardia dell’ambiente già avviate e promosse dall’ Amministrazione comunale, come la raccolta differenziata porta a porta, e nel contempo stimola, favorisce ed incentiva comportamenti positivi da parte dei cittadini in direzione della maggiore tutela dell’ambiente e del nostro territorio”.
All’evento sono state invitate alcune classi dell’Istituto Scolastico “Giovanni XXIII” che potranno capire così, come funziona l’eco-point Garby e partecipare ad una lezione di ecologia alternativa. Molti comuni italiani hanno già aderito al progetto “Più Ricicli e Più Risparmi” promosso dalla Garby. La novità più vantaggiosa di questa nuova installazione è sicuramente la partnership tra la Garby ed una importante concessionaria di auto, che con 50 eco-punti raccolti permetterà di ricevere uno sconto di 600 euro sull’acquisto di una autovettura.
Sistemi di semplice utilizzo, nei quali basta introdurre i materiali nelle apposite bocche, schiacciare un pulsante al termine del conferimento e ritirare lo scontrino per consegnarlo all’attività commerciale scelta per ottenere lo sconto. Inoltre queste nuove tecnologie, fornite dalla Garby in comodato d’uso gratuito, compattano fino all’80% il volume dei materiali da riciclo introdotti che, così compattati, sono già pronti per essere trasportati alle aziende di trasformazione senza passare per centri di smistamento e riducendo, così, la filiera di trasporto.
“Quando spiego il progetto Garby – spiega Vincenzina Barilà, responsabile di zona Garby – vedo l’entusiasmo per un nuovo modo di riciclare che dà dei vantaggi anche sugli acquisti. Liberarsi da rifiuti ingombranti come il PET o l’alluminio e trarne un vantaggio economico incentiva il rispetto per l’ambiente e dà più valore a quello che gettiamo.”

Potrebbe interessarti

VILLA. Parcheggi a pagamento, Morgante non accetta critiche: «Sono lo stesso del 2010»
Attualità
231 views
Attualità
231 views

VILLA. Parcheggi a pagamento, Morgante non accetta critiche: «Sono lo stesso del 2010»

Francesca Meduri - 29 Novembre 2020

Di seguito il comunicato diramato nei giorni scorsi dall'assessore Polizia Municipale, Viabilità e PEBA del Comune di Villa San Giovanni, Massimo…

Coronavirus Reggio Calabria, 71 nuovi casi e 5 decessi. Tra i morti al Gom una donna 52enne
Attualità
445 views
Attualità
445 views

Coronavirus Reggio Calabria, 71 nuovi casi e 5 decessi. Tra i morti al Gom una donna 52enne

Francesca Meduri - 28 Novembre 2020

La Direzione Aziendale del G.O.M. “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio Calabria comunica che nelle ultime ventiquattro ore si sono registrati…

Coronavirus a Villa, 4 nuovi positivi. Casi attivi nuovamente in aumento
Attualità
589 views
Attualità
589 views

Coronavirus a Villa, 4 nuovi positivi. Casi attivi nuovamente in aumento

Francesca Meduri - 28 Novembre 2020

VILLA SAN GIOVANNI - Nella giornata odierna 4 nuovi positivi al covid-19 portano a 112 il totale dei casi accertati a…