CAMPO C. Raccolta acque piovane, interpellanza al sindaco

7 Settembre 2023
281 Views
Stampa

Comunicato stampa di/da Rocco Messineo e Giovanni Richichi, consiglieri comunali di Campo Calabro

 

«In vista dell’imminente stagione autunnale e invernale, i portavoce dell’associazione Primavera Campese, consiglieri comunali del Comune di Campo Calabro, Rocco Messineo e Giovanni Richichi hanno sollevato nei giorni scorsi importanti questioni riguardo alla gestione e alla manutenzione delle infrastrutture per la raccolta delle acque piovane. Questa iniziativa mira a garantire la sicurezza e il benessere dei cittadini di Campo Calabro, soprattutto considerando le precipitazioni abbondanti e talvolta eccezionali che caratterizzano spesso questa stagione.

Nell’ambito di un’interpellanza formale inviata all’Amministrazione Comunale e all’Ufficio Tecnico del Comune, i due consiglieri comunali stanno cercando di ottenere chiarezza su vari aspetti.

Gestione e pulizia

 

 

La prima domanda riguarda chi attualmente gestisce e pulisce le infrastrutture dedicate alla raccolta delle acque bianche, tra cui caditoie, cunette stradali e aree pertinenti al demanio idrico fluviale. Si vuole sapere se queste attività sono condotte direttamente dal Comune o se sono state affidate a terzi.

Contratti e servizi

 

 

Nel caso in cui terzi siano coinvolti nella gestione e manutenzione delle infrastrutture, si richiedono dettagli sui contratti o le disposizioni stipulati, inclusi i servizi previsti, i tempi di esecuzione e le modalità di verifica dell’efficacia delle attività svolte.

Linee Guida e obiettivi

 

 

I consiglieri Messineo e Richichi vogliono conoscere le linee guida e gli obiettivi stabiliti dall’Amministrazione Comunale per la gestione, la manutenzione e la prevenzione delle problematiche legate alle infrastrutture per la raccolta delle acque piovane. In particolare, sono interessati alle iniziative messe in atto per garantire un servizio efficiente ed efficace, soprattutto in vista delle prossime stagioni autunnali e invernali.

Piani futuri

 

Infine, si chiede all’Amministrazione Comunale quali piani intende mettere in atto per migliorare ulteriormente l’efficienza e l’efficacia del servizio manutentivo delle infrastrutture. Sono previsti investimenti, aggiornamenti o nuove strategie per affrontare in modo adeguato le sfide legate alle precipitazioni stagionali?

I consiglieri Messineo e Richichi sottolineano l’importanza di queste domande per la sicurezza e il benessere dei cittadini e chiedono una risposta tempestiva da parte dell’Amministrazione Comunale al fine di garantire una maggiore trasparenza riguardo a questo aspetto fondamentale per la comunità di Campo Calabro».

Potrebbe interessarti

Ponte sullo Stretto, a Villa una commissione fantasma: mistero sui nomi degli studiosi scelti dalla sindaca
Attualità
668 views
Attualità
668 views

Ponte sullo Stretto, a Villa una commissione fantasma: mistero sui nomi degli studiosi scelti dalla sindaca

Francesca Meduri - 11 Aprile 2024

di FRANCESCA MEDURI VILLA SAN GIOVANNI – Una commissione fantasma sembra essere quella formata dagli esperti studiosi arruolati a supporto…

Servizio idrico a Villa, in mezzo ai disagi una fattura da 350 mila euro per Sorical
Attualità
349 views
Attualità
349 views

Servizio idrico a Villa, in mezzo ai disagi una fattura da 350 mila euro per Sorical

Francesca Meduri - 9 Aprile 2024

VILLA SAN GIOVANNI - Sarebbe un guasto negli impianti Sorical la causa del grosso disservizio idrico che da domenica sta…

«Villa rischia di diventare uno dei luoghi più insalubri e invivibili d’Europa»
Attualità
304 views
Attualità
304 views

«Villa rischia di diventare uno dei luoghi più insalubri e invivibili d’Europa»

Francesca Meduri - 8 Aprile 2024

Nei giorni scorsi, il Circolo PD di Villa - delegazione composta dal Segretario Enzo Musolino e dai Dirigenti Salvatore Ciccone…