Gambarie, successo per la terza veleggiata sul lago del Menta

18 Agosto 2023
321 Views
Stampa

Il Comune di Santo Stefano in Aspromonte, il Comune di Roccaforte del Greco,  la Sorical e soprattutto l’Antica Marineria Catonese hanno riproposto, sabato 12 agosto, la terza edizione della veleggiata a Gambarie, sul bellissimo lago del Menta, nel cuore dell’Aspromonte.

Un tripudio di turisti sportivi e non, giovani e meno giovani, hanno regato in barca a vela le acque del Menta, ma anche con i kayak, le  canoe e con i versatili Sup; regalando nuove sfaccettature di possibile utilizzo e quindi trasformando, per un giorno, il lago del Menta in una località balneare dove, numerosi turisti, hanno anche preso il sole in costume da bagno;  sembrava di trovarsi in uno spicchio del lago di Garda  solo molto piu in alto: 1.430 metri sul livello del mare.

 

«È di fondamentale importanza puntare sul lago del Menta come ulteriore attrattore turistico del comprensorio di Gambarie, ci troviamo di fronte ad  un occasione dalle grandi potenzialità per una nuova tipologia  di turismo,   che “Linea Blu” ha fortemente contribuito a disvelare,  il turismo lacustre che  si può  grandemente sviluppare per il  tempo libero  ma anche per gli sportivi  basti pensare ai canoisti che attualmente sono costretti  a percorrere  oltre 400 km per allenarsi; del resto esso per come indicatoci dal Presidente Colella del Circolo Velico Reggio facente parte della Federazione Italiana Vela  è  il lago navigabile più in alto d Italia; un ulteriore primato che ci inorgoglisce» queste le parole del sindaco Francesco Malara che si racconta entusiasta per questo appuntamento estivo annuale e per il quale ringrazia l’amico Luigi Stilo con il quale ha “inventato” pionieristicamente questa opportunità quasi invertendo il senso ordinario delle cose  portando le barche in montagna ed altresì ringrazia le Associazioni CKC,  LOVE Boat e tutti  gli altri appassionati volontari che hanno collaborato «per la grande riuscita dell’iniziativa: tutte persone protese a migliorare il  territorio certi che con l’impegno di tutti, ognuno in base alle possibilità ed al ruolo che ricopre, la nostra montagna potrà essere riscoperta e fortemente apprezzata sempre di piu».

 

Adesso l’invito è rivolto alla Regione Calabria e per essa «al suo attento presidente Roberto Occhiuto, affinché renda costantemente possibile la realizzazione di tali attività attraverso l’autorizzazione definitiva dell’uso turistico del Lago del Menta quantomeno nel periodo estivo».

 

 

 

Potrebbe interessarti

San Roberto, Comune costretto al piano di riequilibrio finanziario
Attualità
117 views
Attualità
117 views

San Roberto, Comune costretto al piano di riequilibrio finanziario

Francesca Meduri - 21 Maggio 2024

SAN ROBERTO - Il Consiglio Comunale di lunedì scorso, tenutosi a San Roberto, ha approvato il rendiconto di gestione e…

Ponte, il Comitato Titengostretto: «Elevato rischio per la salute dai cantieri»
Attualità
256 views
Attualità
256 views

Ponte, il Comitato Titengostretto: «Elevato rischio per la salute dai cantieri»

Francesca Meduri - 21 Maggio 2024

VILLA SAN GIOVANNI – Dopo la manifestazione del 18 maggio contro il Ponte sullo Stretto arrivano le considerazioni del Comitato…

Villa, l’urlo dei “No Ponte” in corteo: «Lo Stretto non si tocca!». Contestata la sindaca Caminiti
Attualità
606 views
Attualità
606 views

Villa, l’urlo dei “No Ponte” in corteo: «Lo Stretto non si tocca!». Contestata la sindaca Caminiti

Francesca Meduri - 19 Maggio 2024

di FRANCESCA MEDURI VILLA SAN GIOVANNI - «Calabria e Sicilia unite nella lotta, lo Stretto di Messina non si tocca!».…