VILLA. Area portuale, Fratelli d’Italia: «Condividiamo lo scenario prospettato dal sindaco»

9 Marzo 2023
649 Views
Stampa

VILLA SAN GIOVANNI – «Per una forza politica del territorio che si è sempre impegnata per garantire il migliore futuro al paese nel benessere di tutti i suoi cittadini, che, tra l’altro, ha dovuto contestare attività dell’Autorità di Sistema Portuale dello Stretto che andava ad interessare il territorio villese e che ne ha, molto spesso, dovuto evidenziare pecche sia nel metodo di lavoro, sia nei contenuti delle ipotesi operative prospettate, alla luce di quanto accaduto, in Consiglio Comunale, lo scorso 7 marzo, non può che invitare tutte le forze politiche e le varie associazioni presenti sul territorio a rendersi parti attive e dare il loro più proficuo contributo affinché si affermi la massima convergenza sul diniego alla realizzazione di un nuovo scivolo per il transito dei mezzi gommati destinato ad utilizzare ancora l’attraversamento del centro cittadino». È l’appello del portavoce del Circolo Fratelli d’Italia area dello Stretto di Villa San Giovanni, architetto Filippo de Blasio di Palizzi.

«Come Fratelli d’Italia – prosegue de Blasio – crediamo, sia indispensabile tralasciare posizioni di principio e dare forza alla richiesta di tutta la popolazione che l’Amministrazione Comunale sembra aver fatto propria. Chi oggi vive o rappresenta il territorio cittadino non può non mettere in campo tutti gli sforzi per pretendere che siano avviate immediatamente e definitivamente le procedure tecniche ed amministrative necessarie perché il tanto auspicato e atteso “porto a sud ” si concretizzi, per lo sviluppo della città della città e dell’intero comprensorio e per la salute dei suoi abitanti. Il Consiglio Comunale, tenutosi nella giornata di martedì 7 u.s., è stata l’occasione per conoscere anche quanto accaduto nell’incontro avvenuto, nei giorni scorsi, tra il Presidente dell’Autorità Portuale, ing. Mario Mega, ed i vertici del Comune villese. Il Sindaco – ricorda il portavoce FdI – ha, infatti, voluto rendere noto che, unitamente al Presidente del Consiglio Comunale, aveva incontrato il Presidente dell’Autorità Portuale, e che, tra i vari argomenti trattati, era stato affrontato quello inerente l’ipotesi di progetto per il nuovo assetto dell’area portuale villese. Ha informato come sia stato, ancora una volta, ribadita quella posizione di assoluta contrarietà del Comune, che rispecchia quella della comunità villese, rispetto a qualsiasi ipotesi di potenziamento degli approdi per il gommato all’interno dell’area portuale, se destinati ad utilizzare ancora l’attraversamento del centro cittadino. Spiegando di aver chiesto che le disponibilità economiche indicate dall’AdSP siano, da subito, utilizzate per concretizzare un’ipotesi progettuale eseguibile di “porto a sud” che garantisca la totale espulsione del traffico gommato in transito dal centro urbano. Mentre, ha chiarito, che per l’approdo degli aliscafi, nella zona centrale dell’area portuale, è stata data disponibilità, in considerazione del fatto che tale ipotesi risulterebbe compatibile con la possibilità di una connessione con l’area di parcheggio di via Mazzini, che il Comune è, da tempo, impegnato a realizzare a servizio sia della città che degli utenti del servizio di attraversamento persone anche con navi veloci. La prossimità tra l’area di parcheggio ed il possibile nuovo posizionamento degli imbarchi delle navi veloci rende le due infrastrutture sinergiche. Pertanto – conclude de Blasio – alla luce di queste posizioni, come Fratelli d’Italia, non possiamo che condividere tali scenari, da noi sostenuti in passato».

Potrebbe interessarti

Ponte sullo Stretto, a Villa una commissione fantasma: mistero sui nomi degli studiosi scelti dalla sindaca
Attualità
752 views
Attualità
752 views

Ponte sullo Stretto, a Villa una commissione fantasma: mistero sui nomi degli studiosi scelti dalla sindaca

Francesca Meduri - 11 Aprile 2024

di FRANCESCA MEDURI VILLA SAN GIOVANNI – Una commissione fantasma sembra essere quella formata dagli esperti studiosi arruolati a supporto…

Servizio idrico a Villa, in mezzo ai disagi una fattura da 350 mila euro per Sorical
Attualità
380 views
Attualità
380 views

Servizio idrico a Villa, in mezzo ai disagi una fattura da 350 mila euro per Sorical

Francesca Meduri - 9 Aprile 2024

VILLA SAN GIOVANNI - Sarebbe un guasto negli impianti Sorical la causa del grosso disservizio idrico che da domenica sta…

«Villa rischia di diventare uno dei luoghi più insalubri e invivibili d’Europa»
Attualità
337 views
Attualità
337 views

«Villa rischia di diventare uno dei luoghi più insalubri e invivibili d’Europa»

Francesca Meduri - 8 Aprile 2024

Nei giorni scorsi, il Circolo PD di Villa - delegazione composta dal Segretario Enzo Musolino e dai Dirigenti Salvatore Ciccone…