Villa, i primi verdetti dell’inchiesta “Cenide”: 5 condanne e 2 assoluzioni

10 Gennaio 2021
3519 Views
Stampa

VILLA SAN GIOVANNI – Cinque condanne e due assoluzioni nel processo abbreviato di primo grado dell’inchiesta “Cenide”, lo tsunami alla fine del 2019 si è abbattuto sul Comune di Villa San Giovanni e sulla società di navigazione “Caronte&Tourist” per una serie di presunti episodi corruttivi con al centro importanti opere pubbliche gestite dal Comune dello Stretto. Il Gup Antonino Foti ha inflitto le seguenti condanne ai tre richiedenti il patteggiamento: Gaetano Aricò, 8 mesi di reclusione e 400 euro di multa; Giovanni Bevacqua, 20 mesi di reclusione e 1200 euro di multa; Vincenzo Cristiano, collaboratore di giustizia, 1 mese e 10 giorni di reclusione. Rito abbreviato: Raffaele Brizzi e Sara Zurzolo assolti; Giancarlo Trunfio condannato a 6 anni e 2 mesi di reclusione, interdizione perpetua dai pubblici uffici, 2000 euro di multa, nonché condanna alla rifusione delle spese legali per le costituite parti civili Comune di Villa San Giovanni e Anas Spa e al risarcimento del danno da quantificarsi in sede civile; Orazio Maurizio Polimeni, reato qualificato in 319 quater cpc, condannato a 8 mesi di reclusione e alla rifusione delle spese legali nei confronti della costituita parte civile Comune di Villa e risarcimento del danno da quantificarsi in sede civile. Sentenza pesante per lo storico geometra del Comune di Villa Giancarlo Trunfio, all’epoca dei fatti contestati facente funzioni dell’ingegnere Francesco Morabito (per il quale pende il processo con rito ordinario) nel ruolo di responsabile dell’ufficio tecnico-comunale. Ancora alle prime battute il processo ordinario, che vede imputato anche il sindaco villese Giovanni Siclari (oggi sospeso perché sottoposto a divieto di dimora). fra.me.

Potrebbe interessarti

Seminara, sbarco di migranti a Cala Janculla: messe in salvo 49 persone
Attualità
162 views
Attualità
162 views

Seminara, sbarco di migranti a Cala Janculla: messe in salvo 49 persone

Francesca Meduri - 22 Ottobre 2021

Spiaggia non raggiungibile via terra: fondamentali le operazioni di ricerca e recupero delle forze dell'ordine, coordinate dalla Prefettura di Reggio…

Comitato ordine e sicurezza a Rizziconi, Falcomatà: «Riaffermare presenza dello Stato e trasmettere vicinanza alla Piana»
Attualità
48 views
Attualità
48 views

Comitato ordine e sicurezza a Rizziconi, Falcomatà: «Riaffermare presenza dello Stato e trasmettere vicinanza alla Piana»

Francesca Meduri - 22 Ottobre 2021

    Il sindaco metropolitano ha preso parte alla riunione convocata dal prefetto Mariani insieme ai colleghi sindaci di Rizziconi,…

Il progetto “Scilla plastic free” per promuovere la cultura della sostenibilità ambientale
Ambiente e natura
139 views
Ambiente e natura
139 views

Il progetto “Scilla plastic free” per promuovere la cultura della sostenibilità ambientale

Francesca Meduri - 21 Ottobre 2021

Obiettivo "plastic free", la Città metropolitana al fianco di Scilla La Città metropolitana ha preso parte alla bella giornata di…