VILLA. Regge l’inchiesta “Cenide”: rinviati a giudizio Siclari, Morabito e manager Caronte

25 Luglio 2020
2082 Views
Stampa

VILLA SAN GIOVANNI – Regge davanti al gup l’inchiesta “Cenide”. Ieri pomeriggio, a margine dell’udienza preliminare iniziata il 17 luglio (anche con la costituzione di parte civile del Comune di Villa San Giovanni e dell’Anas) e proseguita per altri tre giorni, il giudice Antonino Foti ha rinviato a giudizio le 27 persone che hanno scelto il rito ordinario fissando la prima udienza dinnanzi al tribunale collegiale per il 1° ottobre. Tra gli altri, hanno optato per il dibattimento il sindaco (sospeso) Giovanni Siclari, l’ex responsabile dell’ufficio tecnico comunale Francesco Morabito, gli ex manager di Caronte&Tourist Antonino Repaci e Calogero Famiani. E ancora: imprenditori, professionisti, dipendenti del Comune di Villa San Giovanni. In attesa di giudizio, ma con tempi decisamente più brevi alla luce del rito scelto, anche i 7 imputati che saranno giudicati dal gup Foti e che sono stati rinviati al 16 settembre: si tratta dei 3 che hanno scelto il patteggiamento (tra cui il pentito di ‘ndrangheta Vincenzo Cristiano), e dei 4 che hanno scelto il rito abbreviato (tra cui il geometra Giancarlo Trunfio). Dall’udienza preliminare la Dda incassa anche la conferma di tutti i capi d’imputazione e di tutti i divieti. Tengono dunque le ipotesi di accuse, a vario titolo, di corruzione, turbativa d’asta, falso in atto pubblico, truffa aggravata, peculato e per l’ingegnere Francesco Morabito pure concorso esterno in associazione mafiosa. L’operazione “Cenide sul finire del 2019 si è abbattuta come uno tsunami sul Comune di Villa San Giovanni e sulla società di navigazione “Caronte&Tourist” per una serie di presunti episodi corruttivi con al centro importanti opere pubbliche gestite dal Comune dello Stretto. (FonteFrancesca Meduri da Il Quotidiano del Sud)

Potrebbe interessarti

Seminara, sbarco di migranti a Cala Janculla: messe in salvo 49 persone
Attualità
169 views
Attualità
169 views

Seminara, sbarco di migranti a Cala Janculla: messe in salvo 49 persone

Francesca Meduri - 22 Ottobre 2021

Spiaggia non raggiungibile via terra: fondamentali le operazioni di ricerca e recupero delle forze dell'ordine, coordinate dalla Prefettura di Reggio…

Comitato ordine e sicurezza a Rizziconi, Falcomatà: «Riaffermare presenza dello Stato e trasmettere vicinanza alla Piana»
Attualità
52 views
Attualità
52 views

Comitato ordine e sicurezza a Rizziconi, Falcomatà: «Riaffermare presenza dello Stato e trasmettere vicinanza alla Piana»

Francesca Meduri - 22 Ottobre 2021

    Il sindaco metropolitano ha preso parte alla riunione convocata dal prefetto Mariani insieme ai colleghi sindaci di Rizziconi,…

Il progetto “Scilla plastic free” per promuovere la cultura della sostenibilità ambientale
Ambiente e natura
150 views
Ambiente e natura
150 views

Il progetto “Scilla plastic free” per promuovere la cultura della sostenibilità ambientale

Francesca Meduri - 21 Ottobre 2021

Obiettivo "plastic free", la Città metropolitana al fianco di Scilla La Città metropolitana ha preso parte alla bella giornata di…