VILLA. Regge l’inchiesta “Cenide”: rinviati a giudizio Siclari, Morabito e manager Caronte

25 Luglio 2020
2214 Views
Stampa

VILLA SAN GIOVANNI – Regge davanti al gup l’inchiesta “Cenide”. Ieri pomeriggio, a margine dell’udienza preliminare iniziata il 17 luglio (anche con la costituzione di parte civile del Comune di Villa San Giovanni e dell’Anas) e proseguita per altri tre giorni, il giudice Antonino Foti ha rinviato a giudizio le 27 persone che hanno scelto il rito ordinario fissando la prima udienza dinnanzi al tribunale collegiale per il 1° ottobre. Tra gli altri, hanno optato per il dibattimento il sindaco (sospeso) Giovanni Siclari, l’ex responsabile dell’ufficio tecnico comunale Francesco Morabito, gli ex manager di Caronte&Tourist Antonino Repaci e Calogero Famiani. E ancora: imprenditori, professionisti, dipendenti del Comune di Villa San Giovanni. In attesa di giudizio, ma con tempi decisamente più brevi alla luce del rito scelto, anche i 7 imputati che saranno giudicati dal gup Foti e che sono stati rinviati al 16 settembre: si tratta dei 3 che hanno scelto il patteggiamento (tra cui il pentito di ‘ndrangheta Vincenzo Cristiano), e dei 4 che hanno scelto il rito abbreviato (tra cui il geometra Giancarlo Trunfio). Dall’udienza preliminare la Dda incassa anche la conferma di tutti i capi d’imputazione e di tutti i divieti. Tengono dunque le ipotesi di accuse, a vario titolo, di corruzione, turbativa d’asta, falso in atto pubblico, truffa aggravata, peculato e per l’ingegnere Francesco Morabito pure concorso esterno in associazione mafiosa. L’operazione “Cenide sul finire del 2019 si è abbattuta come uno tsunami sul Comune di Villa San Giovanni e sulla società di navigazione “Caronte&Tourist” per una serie di presunti episodi corruttivi con al centro importanti opere pubbliche gestite dal Comune dello Stretto. (FonteFrancesca Meduri da Il Quotidiano del Sud)

Potrebbe interessarti

Scilla, preparativi per una grande manifestazione pro ospedale. Tutti in piazza il 15 ottobre
Attualità
59 views
Attualità
59 views

Scilla, preparativi per una grande manifestazione pro ospedale. Tutti in piazza il 15 ottobre

Francesca Meduri - 4 Ottobre 2022

SCILLA – Una grande manifestazione pubblica per tornare a reclamare a gran voce il diritto alla salute e difendere con…

Bandi Miur: 13,5 milioni per l’adeguamento sismico delle scuole reggine
Uncategorized
73 views
Uncategorized
73 views

Bandi Miur: 13,5 milioni per l’adeguamento sismico delle scuole reggine

Francesca Meduri - 3 Ottobre 2022

Il delegato al Bilancio Giuseppe Ranuccio spiega le misure finanziate all'ente di Palazzo Alvaro e destinate alle scuole del comprensorio…

Villa, il 12 ottobre consiglio ad hoc sull’Istituto Maria Ausiliatrice. Neri: «Comune in sofferenza economica, ma la scuola non chiuderà»
Attualità
272 views
Attualità
272 views

Villa, il 12 ottobre consiglio ad hoc sull’Istituto Maria Ausiliatrice. Neri: «Comune in sofferenza economica, ma la scuola non chiuderà»

Francesca Meduri - 3 Ottobre 2022

VILLA SAN GIOVANNI – Un consiglio comunale ad hoc il 12 ottobre alle ore 14, per giungere a un percorso…