CALCIO. Serie D, la Reggina cerca i primi tre punti contro la Sarnese: presentazione del match e probabili formazioni

12 Settembre 2015
839 Views
Stampa

di FILIPPO FRANCESCO IDONE

REGGIO CALABRIA – La seconda giornata della Lega D girone I per l’ASD Reggio Calabria è già il crocevia della stagione. Gli uomini di Cozza devono dimostrare di voler far tornare la squadra calabrese tra i Professionisti. La pessima designazione arbitrale (su 3 rigori dati all’Aversa Normanna, solo uno era regolare e l’espulsione di Roselli nelle battute iniziali, per il mediano squalifica di 2 giornate e ammenda alla squadra per 3000 euro causa cori contro l’arbitro Fusco) e la poca tenacia offensiva della squadra, hanno gettato i tifosi nello sconforto più generale. E’ vero che l’Aversa Normanna è una tra le pretendenti alla vittoria del girone e alla promozione, ma se il gol lo deve fare un esterno basso qualcosa non va. Zampaglione ancora non al meglio e Tiboni poco usato causa sostituzione per l’espulsione di Roselli, non bastano. Servono i 3 punti contro la Sarnese. Ma, la squadra allenata da Esposito ha vinto 3-0 il derby campano contro l’Agropoli la scorsa giornata. Gioco molto arioso il loro e ottimi sbocchi offensivi. Giocatori come Simonetti (scuola Napoli) e Iannello da tenere d’occhio.
L’Asd Reggio Calabria potrebbe contare (salvo clamorosi problemi) su Alessio De Bode e Riccardo Riva: il primo è un difensore centrale roccioso molto fisicato con esperienze in Lega Pro; l’altro centrocampista tuttofare che oltre ad avere esperienze in Lega Pro e in D col Robus Siena l’anno scorso, ha militato nel Chiasso in Lega B Svizzera. Sicuramente Pescatore e Mautone saranno a disposizione. Entrambi non hanno partecipato alla sfida contro i normanni causa iter burocratico di trasferimento. Ottime pedine per lo scacchiere amaranto, contando molto sulle prestazioni lodevoli di Maesano, Corso e Arena. La Sarnese è una polisportiva che non ha solo il calcio al suo interno ma ha anche: Rugby in lega C, Volley in lega D, Calcio a 5 maschile e femminile. Fu fondata nel 1926 e nel 2013 ha rinunciato all’iscrizione della Serie Dilettanti dopo aver vinto il girone di Eccellenza Campano. Rimase un’altra stagione col nome Real Trentinara e rivinse il campionato l’anno scorso esordendo questa stagione in Lega D. E’ la prima volta che le due squadre si affrontano. L’arbitro della gara è il Signor: Pashaku con i guardalinee Tiralongo e Tommaso. La Sarnese dovrebbe giocare così: 4-3-3 Sorrentino tra i pali, Gabbiano e Loreto nelle fasce di difesa, Catalano o Pastore dovrebbe affiancare Micchiè; Ianniello, Di Capua, Naso e Di Palma o Fontanarosa e in attacco Simonetti, Langella e Savarese. Cozza invece dovrebbe variare grazie ai nuovi arrivi: 4-3-3 con Vetrella, Maesano, Dentice, Brunetti o De Bode che affiancherà D’Angelo; Corso, Meduri, Pescatore e Lavrendi; in attacco Tiboni, Zampagnone e Arena. Curiosità: la scorsa gara la Sarnese aveva come arbitro Massara che è della delegazione di Reggio Calabria.

F

F

Potrebbe interessarti

Ponte, il Pd villese incalza la sindaca: «Risponderà finalmente alle nostre istanze?»
Attualità
113 views
Attualità
113 views

Ponte, il Pd villese incalza la sindaca: «Risponderà finalmente alle nostre istanze?»

Francesca Meduri - 24 Luglio 2024

VILLA SAN GIOVANNI - «La sindaca Caminiti risponderà finalmente, al "Teatro Primo" (24 Luglio, ore 18), alle richieste dei Democratici?»,…

Villa, il movimento “No Ponte Calabria” interroga la sindaca Caminiti
Attualità
93 views
Attualità
93 views

Villa, il movimento “No Ponte Calabria” interroga la sindaca Caminiti

Francesca Meduri - 24 Luglio 2024

VILLA SAN GIOVANNI – «Cosa possono fare le amministrazioni comunali per ostacolare la truffa del Ponte? Può essere trovato un…

Esodo estivo, si punta a ridurre il traffico nel centro di Villa San Giovanni
Attualità
296 views
Attualità
296 views

Esodo estivo, si punta a ridurre il traffico nel centro di Villa San Giovanni

Francesca Meduri - 20 Luglio 2024

Si è riunito presso il Palazzo del Governo, convocato dal Prefetto Clara Vaccaro, il Comitato Operativo Viabilità, per l’esame e…