VILLA SAN GIOVANNI. Operazione “Exodus”, Giustra: “Sinergia piena ed efficace”

21 febbraio 2018
316 Views
Stampa

VILLA SAN GIOVANNI – Di seguito il comunicato del presidente del consiglio comunale Nino Giustra: Le operazioni di rimozione e brillamento dell’ordigno rinvenuto nel comune di Villa San Giovanni si sono concluse  nel modo migliore possibile. In qualità di presidente del Consiglio comunale, desidero esprimere gratitudine e apprezzamento a tutti coloro che hanno contribuito a fare in modo che tutto potesse svolgersi così come previsto alla vigilia.

Innanzitutto il mio grazie va alla Prefettura di Reggio Calabria ed a sua eccellenza, il prefetto Michele Di Bari, per il coordinamento di tutte le operazioni, anche di sussidio alla popolazione villese. Tassello insostituibile del nostro territorio, la Prefettura reggina ha dimostrato, ancora una volta, cosa significhi saper lavorare in sinergia. Un plauso che va condiviso anche con il commissario Vittorio Saladino che, nelle funzioni del sindaco e della giunta comunale, ha provveduto ad espletare tutti gli atti necessari. E come lui, anche i dipendenti del Comune di Villa San Giovanni.

Ma mi sia consentito anche un ringraziamento particolare alle donne ed agli uomini dell’Esercito italiano per la professionalità encomiabile, dimostrata a più riprese. Il loro lavoro permette a noi tutti di poter tornare alle attività quotidiane in massima sicurezza.

Certo, tutto ciò che si è vissuto ieri non sarebbe stato possibile senza l’ausilio delle forze dell’ordine, dei vigili del fuoco, della croce rossa, della protezione civile e di tutte le associazioni di volontariato che hanno concorso alle attività di assistenza ai cittadini villesi.

Mi preme, ancora, fare un sentito e doveroso plauso ai ragazzi ed alla dirigenza dell’istituto professionale alberghiero turistico di Villa San Giovanni. La disponibilità di questi giovani, la loro voglia di porsi al servizio della collettività dimostra, una volta di più, l’altissima qualità professionale ed umana che viene raggiunta all’interno dell’istituto. 

Una sinergia piena ed efficace che mette in luce come, anche a queste latitudini, quando si decide di lavorare insieme per l’ottenimento di un obiettivo comunale, i risultati possono essere più che lusinghieri.

Da ultimo, il mio ringraziamento ai cittadini villesi, pazienti e collaborativi, in una giornata per loro sicuramente difficile, rispetto all’ordinario. Avanti così, per costruire insieme quella Villa San Giovanni che tutti sogniamo ormai da tempo.

Potrebbe interessarti

San Roberto: ecco “NataleE’”, programma delle attività natalizie. Protagonista il Presepe Vivente, torna la “Notte delle Lanterne”
festività
72 views
festività
72 views

San Roberto: ecco “NataleE’”, programma delle attività natalizie. Protagonista il Presepe Vivente, torna la “Notte delle Lanterne”

Francesca Meduri - 18 dicembre 2018

Cosa è Natale? Natale è aspettare che installino l’albero nelle piazze del borgo; è la Novena di Natale dell’imbrunire che…

Villa San Giovanni. Polmone di stoccaggio a rischio: la proroga del finanziamento sta per scadere
Attualità
218 views
Attualità
218 views

Villa San Giovanni. Polmone di stoccaggio a rischio: la proroga del finanziamento sta per scadere

Francesca Meduri - 18 dicembre 2018

VILLA SAN GIOVANNI – Sembrano essersi spenti i riflettori sul polmone di stoccaggio, l’importantissima opera finanziata dall'ex decreto emergenza ambientale…

San Roberto, il Presepe Vivente pronto ad incantare: ecco le date delle rappresentazioni
festività
87 views
festività
87 views

San Roberto, il Presepe Vivente pronto ad incantare: ecco le date delle rappresentazioni

Francesca Meduri - 17 dicembre 2018

Tre date, simboliche, come da tradizione per il Presepe Vivente di San Roberto, pronto ad accogliere migliaia di visitatori da…