Traversata dello Stretto, presentata l’edizione 59: tutti i dettagli

1 Agosto 2023
787 Views
Stampa

VILLA SAN GIOVANNI – La struttura della Piscina Il Corallo ha fatto da splendido palcoscenico alla presentazione ufficiale della Traversata dello Stretto. La gara internazionale di nuoto di fondo, creata nel 1954 e giunta quest’anno alla sua 59esima edizione, ha visto puntati i riflettori di stampa, addetti ai lavori e istituzioni in una mattinata intensa tra dichiarazioni, annunci e commenti riguardo la grande emozione che si vivrà domenica 6 agosto a partire dalle 11, quando 82 nuotatori partiranno da Capo Peloro, Torre Faro in Sicilia alla volta di Villa San Giovanni dove, alla Marina dello Stretto del porticciolo turistico, toccheranno la scritta “arrivo” intrisi dalla passione per il nuoto e per questa località unica.

 

Gli ospiti

 

 

La conferenza di presentazione della gara, moderata dall’addetto stampa della Traversata dello Stretto Paolo Messina, ha visto la presenza dei due rappresentanti principi dell’organizzazione, ovvero il presidente del Centro Nuoto Villa Mimmo Pellegrino e Bruno Pecora. Lato istituzionale ha preso parte il sindaco facente funzioni della Città Metropolitana di Reggio Calabria Carmelo Versace, lasciando spazio per un commento al delegato allo sport della stessa Metrocity Giovanni Latella. Presente anche il sindaco della Città di Villa San Giovanni Giusy Caminiti e l’assessore al turismo, gli eventi e i rapporti internazionali Maria Grazia Melito. Entrambe hanno lasciato spazio per i commenti al delegato allo sport villese Giuseppe Cotroneo. Immancabili, in rappresentanza del fondamentale ramo sportivo, i due presidenti di Fin Calabria e Coni Calabria, rispettivamente Alfredo Porcaro che sarà ai nastri di partenza come nuotatore master domenica e Maurizio Condipodero.

Ricordi e collaborazioni

 

 

L’appuntamento odierno ha permesso all’organizzazione del Centro Nuoto Villa di annunciare le gradite novità per la 59esima edizione, sottolineare alcune delle preziose collaborazioni di cui il gruppo si avvale, ma anche ricordare una figura tanto cara agli organizzatori. Si tratta di Pippo Aragona, recentemente scomparso, a cui è stato rivolto un pensiero e una targa commemorativa consegnata alla famiglia. Sempre legato alla Traversata, ha spesso fatto parte dell’organizzazione oltre ad essere stato presidente proprio del Centro Nuoto Villa. Un ringraziamento del presidente Pellegrino è stato rivolto al comandate Livio Donato, della corporazione dei Piloti dello Stretto, fondamentali per il traffico in mare durante la Traversata. Gara che verrà seguita anche da un’iconica Feluca. Immancabile un pensiero alla Lega Navale Italiana sezione Villa San Giovanni che contribuisce all’organizzazione, così come Legambiente ed il sempre attivo gemellaggio con la CorriReggio. Ancora una volta anche l’Avis di Villa San Giovanni ha voluto impegnarsi, proponendo una speciale iniziativa insieme al Centro Nuoto Villa. La Marina dello Stretto al porticciolo turistico di Villa, il giorno della gara, ospiterà una speciale raccolta fondi dove si potrà donare un sorriso al reparto di Oncoematologia Pediatrica del Grande Ospedale Metropolitano di Reggio Calabria.

Le statistiche

 

 

Ampio spazio è stato dedicato sul finale della conferenza ad analizzare lo scenario della gara che potrebbe verificarsi domenica. La gara è prevista in partenza alle ore 11:00 da Capo Peloro – Torre Faro in Sicilia. L’arrivo è fissato a partire dalle ore 12:00 alla Marina dello Stretto di Villa San Giovanni. Si prospetta un andamento abbastanza veloce con tempo di gara tra i 50 minuti e 1 ora. Snocciolando i principali numeri e statistiche, al via saranno 58 donne e 24 uomini. 25 agonisti, 33 master lato maschile, 12 agoniste e altrettante master lato femminile. Tre gli atleti più giovani, tutti tesserati con l’Unime SSD di Messina del tecnico di Villa San Giovanni Diego Santoro. Si tratta di Cristian Molonia 2009, Alessandro Barbaro e Alessandro Irrera 2008. Il più esperto, invece, è l’ottantenne Gianfranco Nasti dell’Athon ASD di Augusta nato il 14 luglio 1943. La regione più rappresentata è la Sicilia con 19 nuotatori, seguono Calabria (14), Emilia Romagna (11), Campania (10), Lazio (9), Veneto (6), Lombardia (5), Puglia e Trentino (2) e Liguria, Piemonte, Toscana a quota 1. Quest’anno – hanno detto gli organizzatori in conferenza stampa – abbiamo il piacere di avere anche due nuotatrici straniere: l’americana tesserata con la polisportiva Mimmo Ferrito di Palermo Shannon Lynn-Ai Buckley e la svizzera Sophie Lupica con la Lugano Aquatics. Pur lasciando spazio ad eventuali sorprese, i nuotatori favoriti sono Pasquale Sanzullo dei CS. Carabinieri con dalla sua due vittorie della Traversata (2019 e 2022), Alessio Occhipunti della GS. Fiamme Oro vincitore delle ultime due Capri-Napoli e Giuseppe Ilario sempre delle GS Fiamme Oro. Da tenere in considerazione anche Marco Inglima della Palermo Nuoto il quale ha partecipato all’ultima Capri-Napoli, i due dell’Aurelia Nuoto Andrea D’Agostino e Alessandro Righini e Mattia Castello della Padova Nuoto. Assente la campionessa uscente Sofie Callo, impegnata con il pre olimpico a Parigi, tra le donne la grande favorita è Silvia Ciccarella dei CS Carabinieri reduce da un’ottima stagione con partecipazione ai campionati italiani 5000 metri. Mauro Gully della Trirock Asd e Domenico Scaldaferri della Peppe Lamberti si potrebbero giocare il titolo master, mentre tra le donne master troviamo Michela D’Amico dei Nuotatori Civitavecchiesi vincitrice della propria categoria alle Traversate 2021 e 2022 e Cristina Bertucci della Calabria Swim Race. Adesso il prossimo appuntamento è ancora una volta all’interno dello splendido scenario della Piscina Il Corallo di Villa San Giovanni per un’altra consuetudine della settimana di gara: l’abbinamento tra atleti e barcaioli. Il sorteggio si svolgerà domani, mercoledì 2 agosto, a partire dalle ore 18.

Potrebbe interessarti

Il 15 e 16 giugno l’Ail è in “Campo”
Uncategorized
137 views
Uncategorized
137 views

Il 15 e 16 giugno l’Ail è in “Campo”

Francesca Meduri - 14 Giugno 2024

Ail in “Campo” è un’iniziativa di sensibilizzazione dell’opinione pubblica sulle malattie del sangue, un contenitore di attività realizzate da Ail…

Reggio, Forza Italia diserta consiglio aperto sul Ponte: «Non ha senso adesso, Falcomatà si dimetta»
Attualità
87 views
Attualità
87 views

Reggio, Forza Italia diserta consiglio aperto sul Ponte: «Non ha senso adesso, Falcomatà si dimetta»

Francesca Meduri - 14 Giugno 2024

Consiglio aperto sul Ponte, dalla piazza alla sala REGGIO CALABRIA - L’Amministrazione comunale di Reggio Calabria comunica che il Consiglio comunale…

Da “Brigate Rosse” minacce di morte via social contro due politici. Scatta deferimento
Cronaca
135 views
Cronaca
135 views

Da “Brigate Rosse” minacce di morte via social contro due politici. Scatta deferimento

Francesca Meduri - 14 Giugno 2024

      “L’esercito rivoluzionario ha promulgato sentenza definitiva di morte”. Così iniziava il commento minatorio, poi eliminato, rivolto nei…