Villa, atto intimidatorio contro il sindaco: in fiamme il portone del suo studio legale

4 Giugno 2023
685 Views
Stampa

VILLA SAN GIOVANNI – Dopo alcuni giorni di assenza voluta e necessaria sono “costretta” a riprendere gli aggiornamenti del sito per dare una notizia che è indice dell’ignoranza, dell’inciviltà, della violenza e della prepotenza che continuano a ledere l’immagine della città di Villa San Giovanni. Si prova a colpire chi, come Giusy Caminiti, ieri impegnata nelle professioni di avvocato e giornalista e oggi nel delicatissimo ruolo di sindaco, insegue da sempre il sogno di una comunità libera, gentile, onesta, fondata sui principi della legalità, della giustizia e della cultura. A Giusy, piena solidarietà per lo squallido atto subito, nella certezza che lei e l’intera compagine amministrativa proseguiranno a lavorare per Villa senza farsi condizionare da quanto successo. Un fatto dal quale Villa e Dintorni intende ripartire con ancora più forza, anche per non darla vinta a quanti – e in questa città sono tanti – non conoscono regole, educazione e rispetto! (Francesca Meduri)

Un incendio di chiara matrice dolosa quello che, ieri sera, ha danneggiato la porta dello studio legale di Giusy Caminiti, nel quartiere Acciarello, a pochi isolati dall’abitazione in cui il sindaco risiede assieme alla famiglia. La notizia è circolata sui social nella mattinata odierna, anche attraverso un post pubblicato sulla pagina ufficiale dell’Amministrazione comunale. 

«Nella prima serata di ieri, il vile e inqualificabile atto intimidatorio perpetrato ai danni del nostro Sindaco Avv. Giusy Caminiti – si legge nel post –  rappresenta un atto delinquenziale nei confronti di tutta la comunità villese e tenta invano di condizionare l’operato di una Amministrazione, insediatasi da meno di un anno, che fa del rispetto della legalità e del dialogo sano con la Città il fondamento della propria azione amministrativa e politica. Confidiamo nell’operato prezioso delle Forze dell’Ordine, che abbiamo sentito sempre presenti anche nei mesi scorsi e che anche stavolta prontamente sono intervenute per raccogliere i primi possibili indizi di reato».

«Ci auguriamo – continua il post – che i responsabili del gesto delinquenziale vengano presto assicurati alla giustizia.

Per quanto riguarda la nostra azione politica e amministrativa, non arretreremo di un millimetro rispetto a quella che pensiamo essere la visione di una comunità aperta e che guarda con fiducia al futuro.

Questi gesti non possono trovare accoglienza in una comunità civile e saranno combattuti con forza con gli strumenti della democrazia. E questo linguaggio di violenza non è il linguaggio di una comunità forte come quella villese».

«Siamo certi – termina il post – che tutte le forze politiche, civili, del mondo delle associazioni e la cittadinanza tutta sapranno unirsi attorno alla persona del nostro Sindaco, perché Villa è Città forte che ha saprà reagire alla violenza e rispondere come Comunità a gesti di intimidazione e prevaricazione. Noi ci siamo con serenità e impegno, quello che il nostro sindaco ci ha chiesto da subito; tutti insieme vogliamo esserci per un futuro migliore!».

Potrebbe interessarti

Villa, dopo le Europee Forza Italia rilancia il proprio impegno per la città
Attualità
143 views
Attualità
143 views

Villa, dopo le Europee Forza Italia rilancia il proprio impegno per la città

Francesca Meduri - 17 Giugno 2024

VILLA SAN GIOVANNI - Il coordinatore Daniele Siclari ed il vice coordinatore vicario Domenico De Marco, il gruppo consiliare di…

Villa, De Marco (Fi) denuncia le condizioni dei parchi pubblici e la penuria d’acqua
Attualità
133 views
Attualità
133 views

Villa, De Marco (Fi) denuncia le condizioni dei parchi pubblici e la penuria d’acqua

Francesca Meduri - 17 Giugno 2024

VILLA SAN GIOVANNI – Il consigliere comunale di Forza Italia Domenico De Marco denuncia le condizioni dei parchi pubblici: «Abbiamo…

Villa, fiamme nel cantiere di Piazza Repubbliche Marinare: indaga la Polizia
Uncategorized
505 views
Uncategorized
505 views

Villa, fiamme nel cantiere di Piazza Repubbliche Marinare: indaga la Polizia

Francesca Meduri - 16 Giugno 2024

VILLA SAN GIOVANNI - Un rogo ha interessato l'area di cantiere della Piazza delle Repubbliche Marinare, a Pezzo, dove sono…