Villa, video promozionale della città in mostra a Shanghai

9 Gennaio 2023
555 Views
Stampa

 

Gemellaggio nella ideale Via della Seta

VILLA SAN GIOVANNI – «Villa San Giovanni, antica città della seta, si gemella con la Cina nella ideale Via della Seta». L’iniziativa è stata annunciata da sindaco, giunta e gruppo consiliare “Città in movimento” attraverso la diffusione di un video promozionale su Villa presentato all’anteprima della “Haitao Fair” di Shanghai, che vedrà la città dello Stretto e altri comuni italiani tra i protagonisti della fiera a marzo 2023 in rappresentanza di province e territori identitari dell’Italia.

Il periodo d’oro delle filande

Disponibile da qualche giorno sui social e proiettato anche in occasione del primo incontro pubblico tra la neo amministrazione e la collettività, il filmato racconta brevemente la Villa San Giovanni di ieri e di oggi, a partire dal periodo d’oro risalente allo sviluppo delle filande che le valse il titolo di “piccola Manchester”. A parlare è Giusy Caminiti: «Villa è una città ricca di storia, il suo passato industriale è legato soprattutto alla produzione della seta, che avveniva grazie al baco da seta e alla coltivazione del gelso. Oggi alcuni privati stanno ristrutturando, a fini turistici, i ruderi delle filande presenti in città che, pertanto, potranno diventare, nel futuro, utilizzabili a scopi artigianali».

Ma nel racconto del primo cittadino e nelle immagini del video c’è tanto altro di Villa San Giovanni: il territorio, il mare, il clima mite, i sapori, profumi e colori della tradizione. E – sottolinea in coro l’Amministrazione comunale su Facebook – «ci siamo noi, i nostri padri, i nostri figli, in una città che amiamo e che vogliamo ancora sognare diversa e migliore di prima». Insomma, ci sono tutti gli ingredienti per arrivare ad acquisire quella «visione di città che porterà Villa San Giovanni lontano».

L’invito a scoprire peculiarità ed eccellenze villesi

La ricetta di Giusy Caminiti e squadra è chiara: «Per andare avanti bisogna ricordare il passato e conoscere il presente. Questo vuole essere il nostro augurio per il 2023: che la città ricordi cosa era e cosa aveva, che la città possa con orgoglio riscoprire le sue peculiarità e le sue eccellenze». Un mix di ricordi, peculiarità ed eccellenze (dalle filande al bergamotto, dal mare al paesaggio, e tanto altro ancora) è, appunto, racchiuso nel video destinato all’expo mondiale in programma in Cina. «È qui che vi aspettiamo – l’invito del sindaco a conclusione del video – per godere della nostra costa, della mitezza del nostro clima, della bellezza del nostro mare, dei colori, dei profumi, dei sapori dello Stretto di Messina, ma anche delle nostre leggende».

(Francesca Meduri – Il Quotidiano del Sud 8 gennaio 2023)

Potrebbe interessarti

Ponte sullo Stretto, a Villa una commissione fantasma: mistero sui nomi degli studiosi scelti dalla sindaca
Attualità
752 views
Attualità
752 views

Ponte sullo Stretto, a Villa una commissione fantasma: mistero sui nomi degli studiosi scelti dalla sindaca

Francesca Meduri - 11 Aprile 2024

di FRANCESCA MEDURI VILLA SAN GIOVANNI – Una commissione fantasma sembra essere quella formata dagli esperti studiosi arruolati a supporto…

Servizio idrico a Villa, in mezzo ai disagi una fattura da 350 mila euro per Sorical
Attualità
380 views
Attualità
380 views

Servizio idrico a Villa, in mezzo ai disagi una fattura da 350 mila euro per Sorical

Francesca Meduri - 9 Aprile 2024

VILLA SAN GIOVANNI - Sarebbe un guasto negli impianti Sorical la causa del grosso disservizio idrico che da domenica sta…

«Villa rischia di diventare uno dei luoghi più insalubri e invivibili d’Europa»
Attualità
337 views
Attualità
337 views

«Villa rischia di diventare uno dei luoghi più insalubri e invivibili d’Europa»

Francesca Meduri - 8 Aprile 2024

Nei giorni scorsi, il Circolo PD di Villa - delegazione composta dal Segretario Enzo Musolino e dai Dirigenti Salvatore Ciccone…