Violenta esplosione in un magazzino: Bagnara piange Domenico Venuto

27 Novembre 2022
431 Views
Stampa

BAGNARA CALABRA – L’intera comunità di Bagnara Calabra è sconvolta per la tragedia verificatasi ieri mattina in località Pizzolo, all’interno di un magazzino: qui, pare nel corso di lavori di fonderia, un’esplosione, probabilmente originata da una fuga di gpl, ha cagionato il decesso di Domenico Venuto, 51 anni, imprenditore e ferroviere, e il ferimento grave di Rocco Velardo, 42 anni, idraulico, amico e collega della vittima. Illeso ma in forte stato di shock un terzo soggetto presente nel magazzino, familiare di Venuto, che è riuscito ad allontanarsi prima della disastrosa deflagrazione. Entrambi sono stati soccorsi dal 118 e trasportati al Gom, dove per Velardo si è reso necessario un delicato intervento chirurgico.

La dinamica dell’incidente resta in corso d’accertamento da parte delle autorità competenti; rimane dunque da verificare se l’esplosione sia stata provocata – come ipotizzato da una prima ricostruzione del fatto – dall’utilizzo di una fiamma ossidrica che avrebbe “acceso” il rogo a causa della fuga di gas da alcune bombole collocate nel magazzino.  Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Bagnara, Palmi e Reggio, unitamente ai carabinieri e ai vigili urbani di Bagnara.

Dolore e commozione infiniti tra i bagnaresi e non solo per il drammatico accaduto. Tantissimi cittadini hanno postato i loro messaggi di cordoglio sui social, così come l’amministrazione comunale e la minoranza consiliare.

«L’ Amministrazione comunale interpretando i sentimenti dell’intera comunità – scrive la squadra del sindaco Adone Pistolesi – esprime il più sincero cordoglio e la vicinanza alle famiglie Venuto e Caroleo per la drammatica scomparsa del caro Domenico. Padre e compagno di vita, esempio di abnegazione nel lavoro e di attaccamento alla nostra terra. Allo stesso tempo augura al concittadino Rocco Velardo, scampato al tragico incidente, una pronta guarigione». Analogo messaggio da “La Bagnara che VogliAmo”: «Increduli e profondamente addolorati, esprimiamo vicinanza alla famiglia del nostro concittadino scomparso tragicamente nella giornata odierna. Anche se non ci sono parole dinanzi a così tanto dolore, offriamo le nostre preghiere a Nostro Signore che possa consolare i loro cuori infranti. Rivolgiamo allo stesso tempo un pensiero di vicinanza e di preghiera al concittadino rimasto ferito e alla sua famiglia». (f.m.)

Potrebbe interessarti

Gambarie innevata: il programma delle iniziative per il weekend
svago
85 views
svago
85 views

Gambarie innevata: il programma delle iniziative per il weekend

Francesca Meduri - 28 Gennaio 2023

La neve imbianca Gambarie ed il sindaco Francesco Malara, con la sua Amministrazione Comunale di Santo Stefano in Aspromonte, non…

Strage di gatti a San Roberto: decine di felini avvelenati in strada
Amici a 4 zampe
88 views
Amici a 4 zampe
88 views

Strage di gatti a San Roberto: decine di felini avvelenati in strada

Francesca Meduri - 28 Gennaio 2023

SAN ROBERTO - Strage di gatti a San Roberto. Solo nella frazione Samperi, in via Osanna, ne sono stati rinvenuti…

‘Ndrangheta a Scilla, effetti inchiesta “Nuova Linea”: interdittive, revoche e ricorsi
Attualità
382 views
Attualità
382 views

‘Ndrangheta a Scilla, effetti inchiesta “Nuova Linea”: interdittive, revoche e ricorsi

Francesca Meduri - 27 Gennaio 2023

SCILLA - Pioggia di interdittive antimafia e revoche di permessi sul settore imprenditoriale scillese, che alla Prefettura e al Comune…