VILLA. Musica funky, post rock, progressive sul lungomare di Pezzo: intervista alla band locale “I Giovani Dogi”

4 Agosto 2015
1791 Views
Stampa

di FILIPPO FRANCESCO IDONE

VILLA SAN GIOVANNI – Nella serata del 5 agosto, presso il Lungomare di Pezzo a Largo Marra, si esibiranno “I Giovani Dogi”, una band musicale villese. La band è nata nel dicembre del 2014 ed è composta da: Francesco Parisi alla batteria; Davide Marino al basso; Antonio Freno alle tastiere; Matteo Diego Scarcella alla chitarra e flauto traverso; Luigi Malara alla chitarra e Maurizio Marino vocalist della band.
Il loro nome è un gioco di parole tra i giovani d’oggi e Doge (master\insegnanti) inventato da Francesco Parisi. Inizialmente erano solo in 3: Luigi Malara, Antonio Freno e Francesco Parisi che si riunivano nelle sale per improvvisare, ma, da queste improvvisazioni, hanno capito che potevano produrre delle canzoni. Nel dicembre si è aggiunto Davide Marino, e nel 2015 si sono aggiunti gli altri due musicisti. Sono un gruppo misto tra giovani e adulti, ma il gap generazionale è abbattuto dalla passione per la musica degli anni ‘60-‘70.
Tutti d’accordo pure sul modello da seguire, come ha spiegato Davide Marino: «Ci ispiriamo molto a Medeski Martin and Wood, un gruppo musicale americano da cui abbiamo imparato molto», e Antonio Freno aggiunge: «I nostri pezzi vanno verso il Funky, Post Rock, Progressive». Una vera miscelatura nella loro musica indirizzata verso un unico prodotto musicale. La loro canzone dura circa 25 minuti (sintetizzata), mentre nella versione “live” un’oretta: un mix di varie evoluzioni musicali della canzone stessa. La figura di Maurizio Marino è ben distinta nel gruppo. La canzone, infatti, si basa sull’opera del suo libro (Il Talento degli Idioti, che è anche il nome della traccia registrata dalla band) e come racconta Davide questo è un cammino di pari passo attraverso la narrazione del libro di Maurizio. Antonio racconta di cosa parla la canzone: «E’ la storia di un insegnante che attraverso i suoi racconti parla della città di Reggio e delle abitudini reggine a cavallo degli anni 70/80 e 2000. Racconta la storia della vita del Mediterraneo, che può accattivare anche il pubblico non reggino». Lo spettacolo che andranno a fare il 5 agosto a Pezzo è la loro “Data Zero”. Nella loro canzone anche le cover di Nino Ferrer, di James Brown, e persino di Herb Alpert col famoso brano “A Taste of Honey” (colonna sonora della trasmissione “Tutto il Calcio Minuto Per Minuto”). Davide spiega perché: «Abbiamo cercato di fare uno spettacolo a 360 gradi per poter interagire col pubblico attraverso delle cover anni ’60-70 e inseriremo il nostro pezzo per farci conoscere, anche se questo spettacolo, in realtà è il nostro quarto concerto. Abbiamo reso questo spettacolo molto più genuino per modellare il nostro prodotto. Ecco perché “Data Zero”». I ragazzi si stanno preparando al meglio per realizzare un video e una demo sull’album. Le loro canzoni sono quindi dirette verso un pubblico un po’ più colto (seppur l’età media è di circa 30 anni), non sono le solite canzonette estive. Oltre ai ragazzi, ci sarà un altro musicista: Rocco Scarcella che, tra chitarra e voce, canterà con loro delle cover sempre del periodo ‘60-‘70. Infine Davide lancia un appello: «Noi del genere musicanti, non siamo un genere amorfo e per favore date un po’ più importanza alla nostra musica, dato che vi allietiamo le vostre orecchie con della musica non commerciale e computerizzata come oggi sta prendendo piede. Noi lavoriamo 3-4 ore al giorno sotto il sole per creare vera musica».

Potrebbe interessarti

No Ponte Calabria su aggiornamento progetto: «Ciucci ha negato atti al Wwf»
Attualità
227 views
Attualità
227 views

No Ponte Calabria su aggiornamento progetto: «Ciucci ha negato atti al Wwf»

Francesca Meduri - 17 Febbraio 2024

«Ieri una notizia - quella del taglio delle stime di crescita per l'Italia - è stata oscurata da una non…

Villa, al via il restyling di piazza delle Repubbliche Marinare
Attualità
378 views
Attualità
378 views

Villa, al via il restyling di piazza delle Repubbliche Marinare

Francesca Meduri - 17 Febbraio 2024

VILLA SAN GIOVANNI - «Abbiamo aspettato qualche giorno prima di ufficializzare l’apertura del cantiere di “Patti per il sud” perché…

«Rendez-Vous. Poesie e Uni-Versi». La nuova raccolta di poesie firmata Domenico Arcudi
Cultura
275 views
Cultura
275 views

«Rendez-Vous. Poesie e Uni-Versi». La nuova raccolta di poesie firmata Domenico Arcudi

Francesca Meduri - 16 Febbraio 2024

  Dopo un periodo sabbatico durato due anni, Domenico Arcudi è ritornato a pubblicare un libro; questa volta, una raccolta…