VILLA. Pezzo, spiagge fuori uso: monta la protesta dei cittadini

7 Luglio 2015
742 Views

Stampa
di FILIPPO FRANCESCO IDONE

Cartello protesta Pezzo

VILLA SAN GIOVANNI – Cittadini in rivolta causa mancanza di spiagge libere. Sotto Punta Pezzo, zona Lungomare Cenide, gli abitanti hanno reagito con questo cartello: “Ridateci la Spiaggia Comune di M….”. Spiaggia che in passato poteva contenere un bel numero di famiglie, la maggior parte delle quali residenti. Il malcontento – stando a sentire la gente del luogo – deriva dal fatto  che la terra (e non sabbia) inserita proviene dal percorso dei camion delle autostrade e inoltre la presenza di scogli impedisce di accedere al mare. La spiaggia, quindi, non è fruibile ancora una volta per la stagione estiva. Il problema si ripresenta per il secondo anno consecutivo. I cittadini sono stanchi nel vedere che la criticità è rimasta irrisolta. Da ricordare che il tratto di mare in questione è balneabile (salvo ovviamente correnti che spostano le acque inquinate dalla fogna). Era un  posto ideale per i bambini, data la poca profondità del mare. Oltre a questa situazione, all’interno delle spiagge “vacanti” è pieno di svariati rifiuti come: plastica, carta, legno, materiale ferroso, che possono intaccare non solo la litosfera ma anche la idrosfera del luogo.

Cartello Lavori Pezzo
Per usufruire del mare pulito e delle spiagge in condizioni civili bisogna fermarsi dopo piazza Boccaccio, ovvero nei lidi a pagamento. Dalle Caronti sino alla Zona della Chiesa di Cannitello, le spiagge libere e balneabili praticamente non esistono.
Per ovviare la situazione, la vecchia amministrazione aveva progettato una riqualifica della zona, utilizzando il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale dell’Unione Europea Por Calabria FESR 2007/2013. L’importo ammontava a  1.500.000,00 di euro. L’opera doveva terminare in data 08/05/2014. Solo che i lavori hanno subito diversi stop e la data di consegna è passata.
Un altro problema menzionato dalla cittadinanza è l’accessibilità dei luoghi di villeggiatura se non in auto dato che le spiagge libere sono distanti. La zona di Punta Pezzo era l’ideale per potersi fermare per aver un minimo di riparo dal caldo.

Potrebbe interessarti

Villa, in fiamme il quadro elettrico di Torre Telegrafo
Cronaca
148 views
Cronaca
148 views

Villa, in fiamme il quadro elettrico di Torre Telegrafo

Francesca Meduri - 21 Febbraio 2024

VILLA SAN GIOVANNI - In fiamme il quadro elettrico della pubblica illuminazione di Torre Telegrafo. Lo ha annunciato poco fa…

Raccolta rifiuti a Villa, nuova protesta sindacale: per due giorni solo servizi essenziali
Attualità
121 views
Attualità
121 views

Raccolta rifiuti a Villa, nuova protesta sindacale: per due giorni solo servizi essenziali

Francesca Meduri - 21 Febbraio 2024

VILLA SAN GIOVANNI - Possibili disservizi nella raccolta dei rifiuti sono attesi per le giornate di giovedì 22 e venerdì…

Poliambulatorio Asp Villa, “Nuvola Rossa” conferma l’allarme e annuncia l’ennesimo scippo
Attualità
90 views
Attualità
90 views

Poliambulatorio Asp Villa, “Nuvola Rossa” conferma l’allarme e annuncia l’ennesimo scippo

Francesca Meduri - 21 Febbraio 2024

«Nei giorni scorsi la stampa locale ha richiamato l’attenzione sulle criticità perduranti del poliambulatorio di Villa San Giovanni, fondamentale presidio…