VILLA. Il Pd respinge le dimissioni di Rappocciolo e prova a reagire: «Responsabilità e impegno per ripartire»

8 Giugno 2015
942 Views
Stampa

FILIPPO BELLANTONE - minoranzaFRANCESCO IDONE- minoranzarappocciolo alberto Pd

VILLA SAN GIOVANNI –Il Pd respinge le dimissioni del segretario Alberto Rappocciolo. In un comunicato a firma dello stesso Rappocciolo e dei consiglieri democrat eletti (Francesco Idone e Filippo Bellantone, in Consiglio con Cosimo Freno del Movimento Orizzonti inediti) viene fatta chiarezza sulle ultime vicende.
«Responsabilità ed impegno per ripartire» il titolo che precede intanto un commento sul risultato elettorale: «Con la compagine di “Villa Bene Comune” abbiamo costruito l’alternativa in cui un’altra città era possibile, ma abbiamo perso e, insieme ai partner della coalizione, ce ne assumiamo, sino in fondo, tutta la responsabilità. Diverse sono le cause della sconfitta ma ci sarà luogo, modo e tempo, per analizzarle. Resta, comunque, il fatto più significativo: il csx si è ripresentato, unito e compatto, a Villa San Giovanni, chiedendo fiducia su un progetto di “città nuova” sul quale lavoreremo instancabilmente per i prossimi cinque anni. Ringraziamo chi ci ha dato credito abbracciando la sfida di una città alternativa alla visione che della stessa (città) ha questo centrodestra ed alla politica del “consumismo elettorale”, metodo di cui abbiamo già amaramente assaporato i risultati con il fallimento del “Modello Reggio”. Ringraziamo tutti i nostri candidati che, con entusiasmo, coraggio e generosità, si sono messi in gioco e che adesso avranno l’onere – e la grande opportunità – di costituire le fondamenta da cui far ripartire un csx completamente nuovo e rinnovato, con Cosimo Freno, Francesco Idone e Filippo Bellantone».
Quindi i propositi per il futuro e il punto sull’attuale situazione all’interno del Partito Democratico: «Parte da qui il percorso di costruzione di un nuovo progetto politico – con al centro il Partito Democratico – fondato su valori condivisi quali: responsabilità e capacità di coinvolgimento di donne e uomini che, con le proprie idee ed il proprio contributo, saranno in grado di rivolgersi, con lungimiranza e determinazione, ad obbiettivi concreti e comuni per tornare alternativa credibile per il governo della città. Di fronte al risultato elettorale, il segretario del circolo, Alberto Rappocciolo, ha ritenuto doveroso rassegnare le proprie dimissioni le quali sono state, consapevolmente ed unitariamente, comprese ma decisamente respinte. Per l’effetto, al fine di iniziare – sin da subito – a dare concretezza alla stagione della ripartenza, le attività politiche ed amministrative proseguiranno attraverso le forme di una “guida di responsabilità” che ci accompagnerà, in modo costruttivo, alla prossima stagione congressuale, già programmata in ottobre. Il segretario sarà affiancato dai neo eletti consiglieri del PD nella gestione delle attività del circolo, sia sotto l’aspetto politico che amministrativo, percorrendo la strada della corresponsabilità e perseguendo le più efficaci iniziative all’apertura, al confronto ed alla partecipazione, verso tutti coloro che, da ora ed in avanti, avranno la voglia e la passione di essere protagonisti di un nuovo corso del csx».
Di fatto, però Rappocciolo non ha ritirato le dimissioni e resterà alla guida del circolo per una mera questione di adempimenti burocratici.

Potrebbe interessarti

Gambarie innevata: il programma delle iniziative per il weekend
svago
85 views
svago
85 views

Gambarie innevata: il programma delle iniziative per il weekend

Francesca Meduri - 28 Gennaio 2023

La neve imbianca Gambarie ed il sindaco Francesco Malara, con la sua Amministrazione Comunale di Santo Stefano in Aspromonte, non…

Strage di gatti a San Roberto: decine di felini avvelenati in strada
Amici a 4 zampe
88 views
Amici a 4 zampe
88 views

Strage di gatti a San Roberto: decine di felini avvelenati in strada

Francesca Meduri - 28 Gennaio 2023

SAN ROBERTO - Strage di gatti a San Roberto. Solo nella frazione Samperi, in via Osanna, ne sono stati rinvenuti…

‘Ndrangheta a Scilla, effetti inchiesta “Nuova Linea”: interdittive, revoche e ricorsi
Attualità
382 views
Attualità
382 views

‘Ndrangheta a Scilla, effetti inchiesta “Nuova Linea”: interdittive, revoche e ricorsi

Francesca Meduri - 27 Gennaio 2023

SCILLA - Pioggia di interdittive antimafia e revoche di permessi sul settore imprenditoriale scillese, che alla Prefettura e al Comune…