VILLA. Comunali, Sorrenti (Pd): «Complimenti a Messina. Dato inconfutabile. Io e il mio progetto rifiutati consapevolmente»

2 Giugno 2015
706 Views

Stampa
Luigi Sorrenti

VILLA SAN GIOVANNI – Di seguito il comunicato dell’ex consigliere comunale e candidato nella lista “Villa Bene Comune” Luigi Sorrenti:

Abbiamo un nuovo consiglio comunale.

Il dato è tratto. Inconfutabile, incontrovertibile.

Complimenti ad Antonio Messina e alle sue qualitá politiche nel mettere assieme la coalizione piú votata delle storia amministrativa villese. A lui la responsabilitá delle aspettative riposte dai suoi 4.755 elettori.

Complimenti agli eletti consiglieri di opposizione. A loro la responsabilità, non facile, di opporsi a un modello largamente accettato e condiviso in città: sará una sfida enorme e affascinante. Mi aspetto un’opposizione costruttiva, determinata e trasparente, orientata all’interesse esclusivo della città. Nel frattempo nel campo del centrosinistra si riapre l’ennesima partita della ricostruzione. Chi ha filo da tessere tesserá.

Mi auguro che questo consiglio comunale (maggioranza e opposizione) non resti centrato esclusivamente sui lavori pubblici. I lavori pubblici, sebbene in alcuni casi assolutamente necessari, di per se non possono essere volano di uno sviluppo di lungo periodo e di miglioramento delle condizioni di vita di tutta la comunitá villese, storicamente non lo sono mai stati né a Villa né nell’intero Mezzogiorno. Serve una visione generale che non vedo ma mi auguro di essere smentito dai fatti.

Ringrazio gli elettori che mi hanno onorato del loro consenso, e mi dispiace di non poterli gratificare con la mia elezione. 5 anni di impegno in Consiglio comunale con iniziative innovative e un progetto elettorale centrato sullo sviluppo endogeno, sulla revisione della spesa, sul rilancio del welfare comunale; la simpatia del PD nel chiedermi di candidarmi dopo aver manifestato la mia volontà contraria a continuare l’impegno politico diretto: tutto questo non ha trovato il consenso degli elettori nemmeno nella misura minima ad essere eletti. La Città e gli elettori hanno rifiutato un progetto e una persona, e lo hanno fatto consapevolmente.

Per quanto mi riguarda continueró l’impegno pubblico per la nostra cittá, come ho sempre fatto da ben prima della breve esperienza da consigliere comunale 2010-2015.

Potrebbe interessarti

Gambarie innevata: il programma delle iniziative per il weekend
svago
87 views
svago
87 views

Gambarie innevata: il programma delle iniziative per il weekend

Francesca Meduri - 28 Gennaio 2023

La neve imbianca Gambarie ed il sindaco Francesco Malara, con la sua Amministrazione Comunale di Santo Stefano in Aspromonte, non…

Strage di gatti a San Roberto: decine di felini avvelenati in strada
Amici a 4 zampe
89 views
Amici a 4 zampe
89 views

Strage di gatti a San Roberto: decine di felini avvelenati in strada

Francesca Meduri - 28 Gennaio 2023

SAN ROBERTO - Strage di gatti a San Roberto. Solo nella frazione Samperi, in via Osanna, ne sono stati rinvenuti…

‘Ndrangheta a Scilla, effetti inchiesta “Nuova Linea”: interdittive, revoche e ricorsi
Attualità
386 views
Attualità
386 views

‘Ndrangheta a Scilla, effetti inchiesta “Nuova Linea”: interdittive, revoche e ricorsi

Francesca Meduri - 27 Gennaio 2023

SCILLA - Pioggia di interdittive antimafia e revoche di permessi sul settore imprenditoriale scillese, che alla Prefettura e al Comune…