SCILLA. Pesca illegale, subacqueo villese cade nella “rete” della Guardia Costiera

19 Maggio 2015
1011 Views
Stampa

attrezzatura sequestrata

SCILLA – Pesca illegale, subacqueo villese cade nella “rete” della Guardia Costiera. E’ successo domenica pomeriggio a Scilla, quando L.C., 58 anni, al rientro da una battuta di pesca, è stato fermato da personale del Nucleo Ispettivo del 5° Centro di Controllo Area Pesca della Direzione Marittima di Reggio Calabria, congiuntamente a personale dell’Ufficio Locale Marittimo di Villa.
Il soggetto è stato trovato in possesso di autorespiratore ad aria (bombole), vietato per la pesca subacquea, e del pescato proveniente dalla pesca illecita e consistente in quattro esemplari di cernia di piccole dimensioni.
A carico del pescatore di frodo sono stati dunque elevati due verbali di contestazione amministrativa, ai sensi del Dpr 1639/68, Dpr 219/83, puniti dal Decreto legislativo n° 4 del 2012 che prevede una sanzione da 1.000 a 3.000 euro e il sequestro amministrativo di tutta l’attrezzatura utilizzata dallo stesso subacqueo e naturalmente del prodotto ittico proveniente dalla pesca di frodo e consistente in quattro esemplari di cernia.
Non tutto il male, comunque, viene per nuocere: dopo una attenta visita effettuata dal medico veterinario dell’Asp 5 reggina, dott. Bellantone, gli esemplari di cernia sono stati donati a enti con fini caritatevoli per il successivo consumo presso le loro mense, trasformando così una condotta illecita in un gesto a favore dei soggetti più bisognosi. f.m.

Potrebbe interessarti

San Roberto, Comune costretto al piano di riequilibrio finanziario
Attualità
117 views
Attualità
117 views

San Roberto, Comune costretto al piano di riequilibrio finanziario

Francesca Meduri - 21 Maggio 2024

SAN ROBERTO - Il Consiglio Comunale di lunedì scorso, tenutosi a San Roberto, ha approvato il rendiconto di gestione e…

Ponte, il Comitato Titengostretto: «Elevato rischio per la salute dai cantieri»
Attualità
256 views
Attualità
256 views

Ponte, il Comitato Titengostretto: «Elevato rischio per la salute dai cantieri»

Francesca Meduri - 21 Maggio 2024

VILLA SAN GIOVANNI – Dopo la manifestazione del 18 maggio contro il Ponte sullo Stretto arrivano le considerazioni del Comitato…

Villa, l’urlo dei “No Ponte” in corteo: «Lo Stretto non si tocca!». Contestata la sindaca Caminiti
Attualità
605 views
Attualità
605 views

Villa, l’urlo dei “No Ponte” in corteo: «Lo Stretto non si tocca!». Contestata la sindaca Caminiti

Francesca Meduri - 19 Maggio 2024

di FRANCESCA MEDURI VILLA SAN GIOVANNI - «Calabria e Sicilia unite nella lotta, lo Stretto di Messina non si tocca!».…