SANTO STEFANO. Amministrative, “Risorsa Comune” ha incontrato i cittadini. Malara: «Il tempo delle promesse è finito»

11 Maggio 2015
601 Views
Stampa

presentazione risorsa comune santo stefano

SANTO STEFANO – Si è tenuto nel centro aspromontano di Mannoli l’incontro di presentazione dei candidati della lista ”Risorsa Comune”. Scopo dell’incontro è stato quello di presentare alla cittadinanza le idee per il rilancio del comprensorio di Santo Stefano in Aspromonte e dare la possibilità ai cittadini di interagire sottoponendo ai candidati spunti e proposte. Una squadra giovane, coesa, pronta a promuovere il cambiamento. I candidati della lista ”Risorsa Comune” hanno voluto condividere questo percorso con i cittadini, accorsi numerosi, per partecipare direttamente alla sfida di cambiamento lanciata dal candidato sindaco Francesco Malara.

Tutti i candidati hanno sottolineato quanto possa prospettarsi ripida ed insidiosa la guida di un Comune che per tanti anni è rimasto ripiegato su se stesso, povero di iniziative. Ma ”l’amore ed il rispetto verso questa terra ed i suoi cittadini, che per lungo tempo sono stati traditi, vanno ben oltre le difficoltà che potranno prospettarsi”. Aria di novità dunque. ”Risorsa Comune” ha deciso di incontrare i cittadini, di costruire questo percorso di rilancio insieme a loro, con trasparenza e sincerità, guardando all’idea di guidare l’amministrazione comunale ”non come un fine, ma come un mezzo per far ripartire lo sviluppo del territorio”.

“É molto importante per noi condividere con i cittadini la nostra proposta per il rilancio del paese – ha dichiarato il candidato sindaco di Risorsa Comune Francesco Malara – mai come adesso c’é bisogno di uno slancio propulsivo di rinnovamento. Abbiamo voluto fin da subito coinvolgere in questa sfida le migliori energie presenti sul territorio: i giovani, l’associazionismo, le realtá culturali. Lavoriamo concretamente per la rinascita di Santo Stefano, Mannoli e Gambarie. Siamo un territorio importante anche nell’ottica della costituenda Città Metropolitana. Il tempo delle promesse è finito, adesso c’è bisogno di interventi concreti ed immediati, qui e ora. Il nostro territorio ha di fronte una grande occasione – ha concluso Malara – e noi abbiamo le idee chiare, le capacità ed i mezzi per rilanciare lo sviluppo dell’area e guidare la crescita del territorio con un giusto mix di esperienza ed entusiasmo”.

Potrebbe interessarti

Villa, gli attivisti del ‘Nuvola Rossa’ alzano la voce contro la costruzione del Ponte sullo Stretto
Attualità
289 views
Attualità
289 views

Villa, gli attivisti del ‘Nuvola Rossa’ alzano la voce contro la costruzione del Ponte sullo Stretto

Francesca Meduri - 5 Maggio 2021

  Il CSC 'Nuvola Rossa' di Villa San Giovanni  interviene in merito al corrente dibattito sulla costruzione del Ponte sullo…

Coolap: la storia infinita dei lavoratori della psichiatria di Reggio Calabria
Uncategorized
95 views
Uncategorized
95 views

Coolap: la storia infinita dei lavoratori della psichiatria di Reggio Calabria

Francesca Meduri - 5 Maggio 2021

Comunicato stampa Coolap (Vincenzo Barbaro, Filippo Lucisano, Giuseppe Foti):  Nella tarda mattinata del 03 maggio presso la cittadella regionale di…

Parte il corso sulla “Nutraceutica del Food” all’Alberghiero di Villa San Giovanni
gastronomia
397 views
gastronomia
397 views

Parte il corso sulla “Nutraceutica del Food” all’Alberghiero di Villa San Giovanni

Francesca Meduri - 5 Maggio 2021

    Un percorso formativo tra laboratori e lezioni con esperti nell’ambito di AGENDA 2030 Inizia il corso sulla “Nutraceutica…