SAN ROBERTO. Al via l’iniziativa benefica itinerante “Roots of love, roots 4Life”

8 Maggio 2015
723 Views
Stampa

Locandina Roots 4 life_00
SAN ROBERTO – Sottolineare l’importanza di agire in nome dei soggetti più vulnerabili della società, aiutare concretamente coloro che sono meno fortunati, diffondere la solidarietà come principio che stia alla base della comunità. Una comunità nella quale il saper “fare insieme” caratterizzi l’azione sociale dell’essere umano, specie dei giovani, rendendo la cooperazione uno degli aspetti centrali della quotidianità.
Sono alcuni degli obiettivi che il Movimento socio-politico Generazione Aut.Aut si propone di raggiungere attraverso l’iniziativa “Roots of love, Roots 4Life” con la quale verranno raccolti fondi a sostegno della Fondazione Time4Life International.
Time4Life International è una fondazione, con sede a Modena, che ha come scopo quello di raccogliere donazioni economiche e beni di qualsiasi natura, per progetti assistenziali a sostegno delle popolazioni più bisognose di aiuto, con particolare riferimento alle categorie più fragili: su tutti i bambini.
I volontari della Fondazione, attraverso missioni che si svolgono con cadenza regolare, sono impegnati nel fornire il loro, il nostro, sostegno ai bambini vittime della Guerra in Siria e che sono profughi in Turchia, ai bambini impiegati nell’immondezzaio del Nicaragua, agli orfani abbandonati della Romania, agli spaccapietre del Benin, e da poco, ai terremotati in Nepal.
La raccolta fondi a sostegno delle popolazioni fortunate sarà effettuata attraverso la vendita di alcune piantine.
“Ogni pianta – si legge nel manifesto diffuso dal Movimento – ogni foglia, ogni radice ha una precisa identità. Superfici fragili ed incerte che diventano terreno fertile per far nascere, crescere, qualcosa di importante e pieno d’amore. Le piante sono come i progetti: si sviluppano, fioriscono. Anche quando meno te lo aspetti. Basta innaffiarle di bontà, far emergere il sole dell’anima”.
I giovani della Generazione Aut.Aut invitano quindi tutti a partecipare e vi aspettano nelle diverse frazioni del paese dalle ore 9.00 alle ore 13.00 secondo il seguente calendario:
9 maggio – Colelli;
10 maggio – Samperi;
17 maggio – Acquacalda;
24 maggio – Lucia di Laganadi;
31 maggio – San Roberto;
7 giugno Melia.

Potrebbe interessarti

Villa, gli attivisti del ‘Nuvola Rossa’ alzano la voce contro la costruzione del Ponte sullo Stretto
Attualità
292 views
Attualità
292 views

Villa, gli attivisti del ‘Nuvola Rossa’ alzano la voce contro la costruzione del Ponte sullo Stretto

Francesca Meduri - 5 Maggio 2021

  Il CSC 'Nuvola Rossa' di Villa San Giovanni  interviene in merito al corrente dibattito sulla costruzione del Ponte sullo…

Coolap: la storia infinita dei lavoratori della psichiatria di Reggio Calabria
Uncategorized
95 views
Uncategorized
95 views

Coolap: la storia infinita dei lavoratori della psichiatria di Reggio Calabria

Francesca Meduri - 5 Maggio 2021

Comunicato stampa Coolap (Vincenzo Barbaro, Filippo Lucisano, Giuseppe Foti):  Nella tarda mattinata del 03 maggio presso la cittadella regionale di…

Parte il corso sulla “Nutraceutica del Food” all’Alberghiero di Villa San Giovanni
gastronomia
397 views
gastronomia
397 views

Parte il corso sulla “Nutraceutica del Food” all’Alberghiero di Villa San Giovanni

Francesca Meduri - 5 Maggio 2021

    Un percorso formativo tra laboratori e lezioni con esperti nell’ambito di AGENDA 2030 Inizia il corso sulla “Nutraceutica…