CAMPO CALABRO. Consiglio comunale, “Passione Civile” contesta il rendiconto 2014: punto approvato dalla maggioranza

30 Aprile 2015
508 Views
Stampa

la-seduta-del-consiglio campo calabro

CAMPO CALABRO -Approvati dalla sola maggioranza tutti i punti all’ordine del giorno del consiglio comunale di martedì.Ok al riconoscimento di due debiti fuori bilancio, uno verso Obiettivo lavoro spa (servizio di somministrazione di lavoro a tempo indeterminato nel periodo ottobre, novembre, dicembre 2014) e l’altro verso l’Associazione Suoni dal Sud (manifestazione Estate Campese 2011). E, soprattutto, disco verde sul punto più importante relativo al rendiconto dell’esercizio 2014. Anche e soprattutto su questo, però, non sono mancate le contestazioni della minoranza. Il gruppo consiliare “Passione Civile” ha infatti ribadito le proprie perplessità sulla gestione economico-finanziaria del Comune e, soffermandosi sul consuntivo, non le ha mandate a dire alla maggioranza del sindaco Mimmo Idone. Il consigliere Sandro Repaci ha contestato «la “cifra politica del bilancio”, che nella scarna relazione non mette in evidenza la straordinaria carenza dei servizi (scuolabus, mense scolastiche, manutenzione del verde pubblico, decoro urbano,pulizia delle condotte idriche ), per i quali i cittadini hanno contribuito per gran parte al bilancio con il pagamento delle imposte comunali». Repaci ha poi rincarato la dose: «La comunità ha ricevuto in servizi molto meno di quanto non abbia dato in tasse, considerato che non c’è un solo angolo del paese che sia curato». Mentre il suo compagno Francesco Santoro, capogruppo di “Passione Civile”, ha sottolineato che «il rendiconto non consente di esprimere valutazioni in merito all’efficacia e all’efficienza dell’azione amministrativa, non consente altresì al consiglio la sua azione di indirizzo e controllo, e infine non consente una analisi dei principali scostamenti intervenuti rispetto alle previsioni». Tutte accuse rigettate dall’amministrazione. f.m.

Potrebbe interessarti

Villa, gli attivisti del ‘Nuvola Rossa’ alzano la voce contro la costruzione del Ponte sullo Stretto
Attualità
285 views
Attualità
285 views

Villa, gli attivisti del ‘Nuvola Rossa’ alzano la voce contro la costruzione del Ponte sullo Stretto

Francesca Meduri - 5 Maggio 2021

  Il CSC 'Nuvola Rossa' di Villa San Giovanni  interviene in merito al corrente dibattito sulla costruzione del Ponte sullo…

Coolap: la storia infinita dei lavoratori della psichiatria di Reggio Calabria
Uncategorized
92 views
Uncategorized
92 views

Coolap: la storia infinita dei lavoratori della psichiatria di Reggio Calabria

Francesca Meduri - 5 Maggio 2021

Comunicato stampa Coolap (Vincenzo Barbaro, Filippo Lucisano, Giuseppe Foti):  Nella tarda mattinata del 03 maggio presso la cittadella regionale di…

Parte il corso sulla “Nutraceutica del Food” all’Alberghiero di Villa San Giovanni
gastronomia
393 views
gastronomia
393 views

Parte il corso sulla “Nutraceutica del Food” all’Alberghiero di Villa San Giovanni

Francesca Meduri - 5 Maggio 2021

    Un percorso formativo tra laboratori e lezioni con esperti nell’ambito di AGENDA 2030 Inizia il corso sulla “Nutraceutica…