BAGNARA. Comune sciolto per mafia, PD: «Nostre valutazioni fondate e concrete»

12 Aprile 2015
791 Views
Stampa

pd bagnara

Lo scioglimento del Consiglio Comunale di Bagnara Calabra -governato negli ultimi anni dal centrodestra- da parte del Consiglio dei Ministri per accertate forme di condizionamento delle istituzioni locali da parte della criminalità organizzata, è la prova che quanto da sempre denunciato dal Partito Democratico sulla necessità di una diversa amministrazione erano valutazioni fondate e concrete .
Bagnara merita un progetto amministrativo nuovo basato sul bene comune e sul coinvolgimento attivo delle forze integre della città.
Servirà elaborare fin da subito un percorso sano e di partecipazione che porti alle future elezioni con presupposti completamente diversi da quelli che fino ad oggi hanno caratterizzato l’azione amministrativa a guida Zappia.
Il locale circolo del partito democratico sta valutando una serie di iniziative pubbliche sui temi che più rappresentano le esigenze dei cittadini di Bagnara e che possono essere utili a creare un collante fra tutte le forze politiche e sociali cittadine basato sulle idee e sui contenuti.
Un percorso comune e condiviso che possa offrire a Bagnara, oggi più che mai, il cambiamento di cui ha profondo bisogno.

Circolo PD di Bagnara Calabra

Potrebbe interessarti

Gambarie innevata: il programma delle iniziative per il weekend
svago
87 views
svago
87 views

Gambarie innevata: il programma delle iniziative per il weekend

Francesca Meduri - 28 Gennaio 2023

La neve imbianca Gambarie ed il sindaco Francesco Malara, con la sua Amministrazione Comunale di Santo Stefano in Aspromonte, non…

Strage di gatti a San Roberto: decine di felini avvelenati in strada
Amici a 4 zampe
89 views
Amici a 4 zampe
89 views

Strage di gatti a San Roberto: decine di felini avvelenati in strada

Francesca Meduri - 28 Gennaio 2023

SAN ROBERTO - Strage di gatti a San Roberto. Solo nella frazione Samperi, in via Osanna, ne sono stati rinvenuti…

‘Ndrangheta a Scilla, effetti inchiesta “Nuova Linea”: interdittive, revoche e ricorsi
Attualità
386 views
Attualità
386 views

‘Ndrangheta a Scilla, effetti inchiesta “Nuova Linea”: interdittive, revoche e ricorsi

Francesca Meduri - 27 Gennaio 2023

SCILLA - Pioggia di interdittive antimafia e revoche di permessi sul settore imprenditoriale scillese, che alla Prefettura e al Comune…