VILLA. Presentata la seconda edizione del mercato della terra Slow Food "Versante dello Stretto"

9 Aprile 2015
725 Views
Stampa

???????????????????????????????

VILLA SAN GIOVANNI – Tutto pronto per la seconda edizione del mercato della terra Slow Food “Versante dello Stretto”, questo weekend in Piazza Valsesia.
Sabato 11 (dalle 16 alle 22) e domenica 12 aprile (dalle 10 alle 22) Villa sarà punto d’incontro diretto tra produttori e consumatori, grazie a una mostra gastronomica che si propone di mettere in luce la genuinità e bontà del cibo vero.
Un mercato dei contadini e degli artigiani locali; un luogo dove frutta, verdura, formaggi, salumi e quant’altro saranno raccontati e venduti da chi li produce.
L’iniziativa è stata illustrata ieri presso la sede municipale dei servizi sociali, alla presenza dell’amministrazione comunale, del comitato di Condotta Slow Food Costa Viola e Versante dello Stretto e dei responsabili della Cia (Confederazione Italiana Agricoltori Calabria Sud).
Il fiduciario della Condotta Francesco Foti ha subito tenuto a menzionare le realtà produttive e istituzionali che hanno sposato il progetto, rimarcando che il numero delle aziende aderenti al mercato della terra è già aumentato rispetto alla prima edizione.
E’ poi stato l’assessore al Turismo ed Eventi Giovanni Siclari a prendere la parola: «Si tratta di una iniziativa che promuove i prodotti e le attività locali, la nostra terra. E che quindi può far crescere lo sviluppo turistico del nostro territorio».
Una iniziativa che ha pure una valenza sociale, a detta dell’assessore ai Servizi Sociali Pino Donato: «Vedere tanti operatori del nostro territorio impegnati è davvero importante, anche a livello sociale. Ciò significa vivere, vivere per i nostri figli».
Non poteva mancare la voce del consigliere delegato alle Attività Produttive Cosimo Salzone, che ha plaudito ai protagonisti del mercato perché «guardano al futuro attraverso le tradizioni».
E dopo gli interventi di Massimo Arena (referente produttori comunità del cibo di Villa) e di Cosimo Violi (Calabria Sud), è toccato al responsabile del mercato Nicola Calipari entrare nel merito della manifestazione e presentarne il programma.
I produttori esporranno, racconteranno e metteranno in vendita i loro prodotti, frutto del lavoro dell’uomo secondo preziosi criteri di salvaguardia dell’ambiente, del benessere animale, nonché di rispetto di precisi disciplinari di produzione, delle tradizioni locali e di principi etici cari allo Slow Food.
Sabato alle 16 la cerimonia di inaugurazione e i saluti delle autorità precederanno l’apertura del mercato e delle cucine di strada, fino allo svolgimento del laboratorio “Piante spontanee per uso alimentare nella tradizione calabrese” a cura del prof. Carmelo Musarella.
Tanti momenti dedicati alla degustazione, ma anche momenti di conoscenza, confronto ed esperienze con esperti e operatori del settore gastronomico.
Intensa la giornata di domenica, tra tavole rotonde, cucine di strada (con protagonista pure l’Alberghiero di Villa) e laboratori. E alle 18.30, in anteprima assoluta, la presentazione dei 5 ristoranti ambasciatori della cucina calabrese ad Expo 2015. f.m.

Potrebbe interessarti

Al Castello di Scilla inaugurata la mostra “Metamorphosis. Il progetto dei beni confiscati alle mafie”
Eventi
35 views
Eventi
35 views

Al Castello di Scilla inaugurata la mostra “Metamorphosis. Il progetto dei beni confiscati alle mafie”

Francesca Meduri - 28 Luglio 2021

    Il sindaco metropolitano di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà ha preso parte ieri  all'inaugurazione della mostra "Metamorphosis. Il progetto…

Vax day alla tendopoli di San Ferdinando
Attualità
36 views
Attualità
36 views

Vax day alla tendopoli di San Ferdinando

Francesca Meduri - 28 Luglio 2021

  Si è svolta ieri presso la Tendopoli di San Ferdinando (RC) la campagna di vaccinazione anti Covid-19. L’attività condotta…

Coronavirus, impennata di casi a Reggio e provincia: 74 nuovi positivi
Attualità
166 views
Attualità
166 views

Coronavirus, impennata di casi a Reggio e provincia: 74 nuovi positivi

Francesca Meduri - 26 Luglio 2021

In Calabria, ad oggi, il totale dei tamponi eseguiti sono stati 980415 (+969).  Le persone risultate positive al Coronavirus sono…