Poliambulatorio Asp Villa, spento il megafono dell’indignazione

15 Febbraio 2024
436 Views
Stampa

VILLA SAN GIOVANNI – Sul poliambulatorio Asp di Villa San Giovanni è calato il silenzio. Nessuno ne parla più. Nessuno denuncia più. Nessuno protesta più. Nemmeno quel Pd che, qualche mese dopo l’elezione dell’amministrazione Caminiti, aveva stigmatizzato la situazione della struttura sanitaria pubblica villese, incalzando chi di competenza a incrementare servizi e prestazioni che potessero garantire il diritto alla salute dei cittadini. Ne era scaturito pure un dialogo tra i democratici e i vertici Asp, rivelatosi poi pressoché inutile visto che oggi la vicenda è finita nel dimenticatoio. Con buona pace dei villesi e non solo, il poliambulatorio resta un presidio pieno di criticità e non in grado di soddisfare tutte le richieste dell’utenza. Pd a parte, il silenzio è ancora più assordante da parte di coloro che, durante il periodo dell’amministrazione Siclari-Richichi, avevano promosso una sommossa popolare reclamando una sanità degna di tale nome. Un gruppo di attivisti che, nel sollecitare a muso duro l’Asp e la Regione, non aveva risparmiato frecciate agli amministratori locali di allora, puntualizzando come alla base della protesta non vi fossero ragioni politiche. Attivisti che, tuttavia, all’indomani della vittoria elettorale di Giusy Caminiti, dagli stessi sostenuta dentro e fuori lista, sono usciti di scena, chiudendo in un cassetto quel megafono con cui avevano urlato a squarciagola la loro indignazione contro tutto e tutti. E pazienza se per il poliambulatorio Asp di Villa San Giovanni si è fatto poco o nulla anche nell’ultimo anno e mezzo. Per qualcuno, forse, indignarsi ha senso solo se può servire a sconfiggere il nemico. (Francesca Meduri)

Potrebbe interessarti

Truffe agli anziani, i carabinieri di Villa denunciano due napoletani. I consigli per non cadere in trappola
Cronaca
262 views
Cronaca
262 views

Truffe agli anziani, i carabinieri di Villa denunciano due napoletani. I consigli per non cadere in trappola

Francesca Meduri - 15 Giugno 2024

  I Carabinieri della Compagnia di Villa San Giovanni (RC) hanno denunciato a piede libero uno uomo e una donna,…

Da oggi la stazione di Cannitello riparte alla grande: oltre 20 fermate giornaliere per cittadini e turisti
Attualità
434 views
Attualità
434 views

Da oggi la stazione di Cannitello riparte alla grande: oltre 20 fermate giornaliere per cittadini e turisti

Francesca Meduri - 15 Giugno 2024

VILLA SAN GIOVANNI - «Si parte, anzi si riparte: da domani mattina ore 6:00 e fino ad oltre l'una di…

Il 15 e 16 giugno l’Ail è in “Campo”
Uncategorized
160 views
Uncategorized
160 views

Il 15 e 16 giugno l’Ail è in “Campo”

Francesca Meduri - 14 Giugno 2024

Ail in “Campo” è un’iniziativa di sensibilizzazione dell’opinione pubblica sulle malattie del sangue, un contenitore di attività realizzate da Ail…