Campo C., Comune virtuoso ma non troppo: perso importante finanziamento regionale

4 Novembre 2023
441 Views
Stampa

«Nella continua ricerca di opportunità per la crescita e il benessere dei cittadini», i consiglieri comunali di minoranza Rocco Messineo e Giovanni Richichi, insieme all’associazione Primavera Campese, non possono fare a meno di esprimere «la loro profonda delusione riguardo all’esclusione del Comune di Campo Calabro della recente manifestazione d’interesse promossa dal Dipartimento Infrastrutture e Lavori Pubblici della Regione Calabria. Un’occasione preziosa per garantire fondi destinati a migliorare la sicurezza stradale, rafforzare gli edifici scolastici e comunali, investire nella rigenerazione urbana, riconversione energetica e fonti rinnovabili, e potenziare l’acquisto di attrezzature e beni mobili a utilizzo pluriennale.

Mentre numerosi comuni limitrofi – proseguono Messineo e Richichi – hanno ottenuto questi finanziamenti, Campo Calabro sembra aver mancato un’altra opportunità per promuovere uno sviluppo sostenibile del territorio. La responsabilità di questa mancanza non può che ricadere sulle spalle dell’Amministrazione comunale, che sembra persistere in una cronica mancanza di capacità nell’attrarre risorse finanziarie.

 

L’obiettivo principale di un’amministrazione comunale – sottolineano ancora i due consiglieri –  dovrebbe essere quello di lavorare costantemente per il benessere dei propri cittadini. Questo significa non solo garantire servizi essenziali come la cultura, ma anche sfruttare ogni possibile opportunità per investire nell’infrastruttura e nel futuro della comunità. Questa manifestazione d’interesse rappresentava una di queste opportunità, ma Campo Calabro per l’ennesima volta non risulta tra i comuni destinatari dei finanziamenti».

Rocco Messineo, Giovanni Richichi e l’associazione Primavera Campese ritengono di avere «ogni motivo di esprimere la loro preoccupazione e insoddisfazione riguardo all’andamento dell’Amministrazione comunale. La mancanza di una visione strategica e di una capacità nel reperire risorse finanziarie per il bene della città è inaccettabile. È soprattutto importante sottolineare che questa opportunità era rivolta ai comuni “virtuosi”, quelli che rispettano i versamenti relativi ai servizi pubblici. L’esclusione di Campo Calabro solleva quindi interrogativi sulla gestione di tali servizi da parte dell’Amministrazione che spesso viene accostata alla “virtuosità” e destinataria del forse troppo facile “elogio”».

 

«È fondamentale che il Sindaco e l’Amministrazione comunale – incalzano i due consiglieri comunali – prendano atto di questa situazione e si impegnino in maniera più determinata nel cercare e sfruttare le opportunità di finanziamento a disposizione. La comunità di Campo Calabro non può più permettersi di restare indietro e non ottenga investimenti mirati. La responsabilità di agire in modo proattivo e responsabile per il bene dei cittadini è sacrosanta e non può essere trascurata ulteriormente».

In conclusione, per Messineo e Richichi, «è imperativo che il Sindaco e l’Amministrazione comunale ascoltino le voci della minoranza e dell’associazione Primavera Campese, che rappresentano un’opposizione costruttiva che mira a un futuro migliore per Campo Calabro. Gli abitanti di questa città meritano un impegno costante nella ricerca di opportunità di finanziamento e nello sviluppo di strategie per il miglioramento del territorio. L’ora di agire è adesso, prima che Campo Calabro perda altre opportunità di crescita e di sviluppo».

Potrebbe interessarti

Villa, dopo le Europee Forza Italia rilancia il proprio impegno per la città
Attualità
143 views
Attualità
143 views

Villa, dopo le Europee Forza Italia rilancia il proprio impegno per la città

Francesca Meduri - 17 Giugno 2024

VILLA SAN GIOVANNI - Il coordinatore Daniele Siclari ed il vice coordinatore vicario Domenico De Marco, il gruppo consiliare di…

Villa, De Marco (Fi) denuncia le condizioni dei parchi pubblici e la penuria d’acqua
Attualità
133 views
Attualità
133 views

Villa, De Marco (Fi) denuncia le condizioni dei parchi pubblici e la penuria d’acqua

Francesca Meduri - 17 Giugno 2024

VILLA SAN GIOVANNI – Il consigliere comunale di Forza Italia Domenico De Marco denuncia le condizioni dei parchi pubblici: «Abbiamo…

Villa, fiamme nel cantiere di Piazza Repubbliche Marinare: indaga la Polizia
Uncategorized
507 views
Uncategorized
507 views

Villa, fiamme nel cantiere di Piazza Repubbliche Marinare: indaga la Polizia

Francesca Meduri - 16 Giugno 2024

VILLA SAN GIOVANNI - Un rogo ha interessato l'area di cantiere della Piazza delle Repubbliche Marinare, a Pezzo, dove sono…