Cannitello, Villa confiscata alla mafia diventa un centro per disabili

3 Settembre 2020
1405 Views
Stampa

VILLA SAN GIOVANNI – «Stamattina abbiamo finalmente sottoscritto con la Città Metropolitana, alla presenza della Dott.ssa Scolaro Dirigente Settore Patrimonio, la concessione in comodato d’uso di un bene confiscato alla criminalità organizzata che ci è stato assegnato per la realizzazione di una Casa per il “durante e dopo di noi” , per dare una casa e continuità educativa alle persone con disabilità in continuità con le attività svolte nel Centro diurno Rose blu».

È una notizia importante quella data ieri sul proprio profilo Facebook da Domenico Barresi, legale rappresentante della Coop Rose Blu. Una notizia importante perché parla di un risultato che servirà a migliorare la qualità della vita di persone fragili e indifese ma al tempo stesso combattive e piene di voglia di imparare, di fare.

«La casa e i terreni annessi – spiega Barresi – si trovano in Via Case Alte a Villa San Giovanni, i lavori da fare sono tanti e le energie da impiegare saranno infinite, ma noi siamo fatti per le grandi sfide. Il bene è concesso alla Cooperativa Rose Blu, ma in qualche modo è di chiunque in questi anni ci abbia sostenuto e di chiunque altro lo vorrà fare d’ora in avanti. Presto l’apriremo – conclude il numero uno di Rose Blue – e vi mostreremo il grande progetto che siamo pronti a realizzare».

Potrebbe interessarti

«No alla truffa del Ponte»: Usb aderisce alla manifestazione in piazza a Messina
Uncategorized
168 views
Uncategorized
168 views

«No alla truffa del Ponte»: Usb aderisce alla manifestazione in piazza a Messina

Francesca Meduri - 24 Settembre 2020

  USB aderisce alla manifestazione della Rete No Ponte e invita a scendere in piazza il 26 settembre a Messina…

Elezioni Scilla, le donne fanno incetta di voti. Ecco il nuovo consiglio comunale targato Ciccone
Attualità
1392 views
Attualità
1392 views

Elezioni Scilla, le donne fanno incetta di voti. Ecco il nuovo consiglio comunale targato Ciccone

Francesca Meduri - 23 Settembre 2020

PASQUALINO Ciccone stravince: la sua lista “Scilla riparte” vola col 97,84% (2757 voti) travolgendo la lista “Diritti, democrazia e libertà…

Caronte&Tourist,  dal 1° ottobre chiude la biglietteria nel porto di Villa San Giovanni
Attualità
388 views
Attualità
388 views

Caronte&Tourist,  dal 1° ottobre chiude la biglietteria nel porto di Villa San Giovanni

Francesca Meduri - 23 Settembre 2020

Da giovedì 1° ottobre 2020 chiude la biglietteria nel porto di Villa San Giovanni. Caronte & Tourist ne aveva da…