VILLA. Concessione molo sottoflutto, iter a rilento mentre l’estate avanza

4 Luglio 2020
539 Views
Stampa

VILLA SAN GIOVANNI – È stata pubblicata a fine giugno la manifestazione d’interesse per la concessione delle aree interne al molo di sottoflutto di località Croce Rossa per il periodo che va dal 15 giugno al 15 ottobre. Due gli specchi acquei da dare in gestione per ormeggio imbarcazioni, per ogni area quest’anno anche la possibilità di avere un ampio spazio da adibire a chiosco con tavolini e sedie. Le attività imprenditoriali che intendono partecipare all’avviso del Comune per il rilascio della concessione dovranno far pervenire la documentazione prevista al protocollo generale del Comune di Villa San Giovanni via Nazionale n. 625, entro e non oltre le ore 12 del 13 luglio. Termine da cui si evince che l’iter per l’assegnazione delle aree non si concluderà prima di metà luglio, probabilmente nemmeno per il 20, anzi il rischio è che si faccia agosto. «La struttura sarà fruibile per l’intera stagione balneare», assicura palazzo San Giovanni. Peccato che l’estate sia iniziata già da un pezzo. f.m.

Potrebbe interessarti

Coronavirus a Reggio Calabria, il bollettino regionale: 131 nuovi positivi e 2 decessi
Uncategorized
81 views
Uncategorized
81 views

Coronavirus a Reggio Calabria, il bollettino regionale: 131 nuovi positivi e 2 decessi

Francesca Meduri - 25 Novembre 2020

In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 342.655 soggetti per un totale di tamponi eseguiti 350.996 (allo stesso…

Piano di zona ambito Villa, il Terzo settore  rivendica partecipazione
Uncategorized
151 views
Uncategorized
151 views

Piano di zona ambito Villa, il Terzo settore rivendica partecipazione

Francesca Meduri - 25 Novembre 2020

Il Forum Territoriale del Terzo settore “Versante dello Stretto” scrive all’ufficio di Piano dell’Ambito territoriale 14 di Villa S. Giovanni, alla Conferenza…

Emergenza sanitaria ad Arghillà: il quartiere è sommerso dai rifiuti e i cittadini si rivolgono al premier Conte
Attualità
219 views
Attualità
219 views

Emergenza sanitaria ad Arghillà: il quartiere è sommerso dai rifiuti e i cittadini si rivolgono al premier Conte

Francesca Meduri - 25 Novembre 2020

«Nonostante l’ordine del Prefetto di 10 gg fa, le disposizioni del dirigente ambiente del comune di 7 gg fa, questo…