VILLA. Carenza idrica, si pensa a una ricognizione dei pozzi privati per attingere acqua da immettere nella rete comunale

27 Agosto 2015
737 Views
Stampa

acqua fontana

VILLA SAN GIOVANNI – Sul fronte idrico nulla di nuovo durante quest’estate: carenze, guasti, divieti, chiusure, disagi. Una soluzione al problema potrebbe derivare dagli effetti della delibera approvata nei giorni scorsi dalla giunta guidata dal sindaco Antonio Messina. Un atto di indirizzo al responsabile del settore tecnico «di esperire ogni utile attività finalizzata alla individuazione di pozzi privati dai quali, previa verifica delle condizioni igienico sanitarie, emungere acqua per immetterla nel serbatoio e successivamente nella rete idrica comunale per poter garantire la provvista di acqua potabile costantemente». In sostanza, sarà effettuata una ricognizione dei pozzi privati esistenti nel territorio comunale per valutare la presenza di acqua idonea a essere introdotta nel sistema idrico municipale. Un’attività necessaria, alla luce del fatto «che anche durante questa stagione estiva, così come peraltro avviene negli ultimi trent’anni, – ammette l’esecutivo villese – si registra una penuria di acqua». Penuria che è la causa delle chiusure notturne (e non solo) tanto – e giustamente – contestate dai cittadini: «Per consentire il consumo dell’acqua su tutto il territorio comunale nelle ore diurne vi è la necessità di razionalizzare l’uso dell’acqua durante le ore notturne con manovre ai serbatoi», viene ancora spiegato nella delibera di giunta numero 98/2015. Ad aggravare notevolmente la situazione, ricordano Messina a squadra, «la problematica della non potabilità dell’acqua del pozzo Polinca che ha determinato una ulteriore carenza di acqua su tutto il territorio comunale che non può essere compensata dall’incremento di acqua fornita da Sorical». f.m.

Potrebbe interessarti

Gambarie innevata: il programma delle iniziative per il weekend
svago
85 views
svago
85 views

Gambarie innevata: il programma delle iniziative per il weekend

Francesca Meduri - 28 Gennaio 2023

La neve imbianca Gambarie ed il sindaco Francesco Malara, con la sua Amministrazione Comunale di Santo Stefano in Aspromonte, non…

Strage di gatti a San Roberto: decine di felini avvelenati in strada
Amici a 4 zampe
88 views
Amici a 4 zampe
88 views

Strage di gatti a San Roberto: decine di felini avvelenati in strada

Francesca Meduri - 28 Gennaio 2023

SAN ROBERTO - Strage di gatti a San Roberto. Solo nella frazione Samperi, in via Osanna, ne sono stati rinvenuti…

‘Ndrangheta a Scilla, effetti inchiesta “Nuova Linea”: interdittive, revoche e ricorsi
Attualità
382 views
Attualità
382 views

‘Ndrangheta a Scilla, effetti inchiesta “Nuova Linea”: interdittive, revoche e ricorsi

Francesca Meduri - 27 Gennaio 2023

SCILLA - Pioggia di interdittive antimafia e revoche di permessi sul settore imprenditoriale scillese, che alla Prefettura e al Comune…