VILLA. Perla dello Stretto, riapertura all’insegna dell’intrattenimento: ecco i prossimi eventi

23 Luglio 2015
766 Views

Stampa

di CONSOLATA MAESANO

VILLA SAN GIOVANNI – Taglio del nastro a Villa San Giovanni: dopo anni di attese e di rinvii finalmente l’inaugurazione ufficiale della nuova “Perla dello stretto”.
Il centro ha difatti aperto i battenti con due importanti esercizi commerciali: a pian terreno il supermercato Conad (con 3.495 mq) e al primo piano la catena di elettronica di consumo Euronics (3.710 mq). Alle novità vanno aggiunti gli otto punti vendita già presenti: l’abbigliamento uomo Velvet, lo specialista dell’infanzia Primigi e per gli accessori Penelope Fashion Details e Me4me.
I nuovi esercizi sono ospitati in struttura completamente rinnovata, dall’interno della galleria ai singoli negozi.
Tali lavori di restyling sono stati curati dall’azienda Cogest Retail, specializzata nella gestione di centri commerciali e complessi polivalenti.
La seconda era del centro commerciale villese prevede inoltre altri due round di inaugurazione di attività commerciali (uno a ottobre ed uno a dicembre), per un totale di 50 esercizi su un’area di 13.600 mq.
Le aperture sono state precedute da una conferenza stampa, tramite la quale sono state presentate possibilità e vantaggi che la perla può offrire al territorio ed all’hinterland: le stime prevedono difatti la creazione di 350 posti di lavori, un afflusso di visitatori annui stimabile tra le 1700000 e le 2100000 unità, un bacino d’utenza esteso dall’area nord reggina alla zona messinese (puntando soprattutto alle 216.000 persone che ogni giorno transitano per l’area portuale) ed un aumento della gravitazione sulla rete distributiva di Villa San Giovanni di circa il 7%.
La seconda vita dello shopping center rappresenta più di una sfida: è la scommessa di un gruppo di piccoli imprenditori e grandi aziende nei confronti di un territorio dall’enorme potenzialità. Perla dello Stretto nasce, infatti, solo grazie alla visone unitaria e sognatrice di persone che, attraverso una forte coesione di intenti, obiettivi condivisi e senso di responsabilità, hanno investito sul futuro, in controtendenza rispetto alla crisi economica che ancora condiziona il territorio. Una scommessa che si avvale solo ed esclusivamente dell’apporto di capitali privati.
La perla dello stretto punta soprattutto alla valorizzazione del territorio ed alla promozione di attività sportive, culturali e ricreative: il centro offrirà gratuitamente degli spazi alle associazioni del territorio. La perla sarà dunque un importante centro d’aggregazione extraterritoriale, che coinvolgerà l’area dello stretto.
Difatti la nuova era della perla inizia con una serie di importanti eventi: domenica 26 luglio il live dei Taranproject di Mimmo Cavallaro e Cosimo Papandrea; domenica 2 agosto lo spettacolo di danza dei finalisti dell’ultima edizione di Amici, Virginia Tomarchio, Klaudia Pepa e Giorgio Albanese; sabato 25 luglio e 1 agosto degustazioni di frutta; l’intrattenimento di mimi, clown, giocolieri e trampolieri nei primi due giorni d’attività.

Potrebbe interessarti

Partito democratico, nasce a Villa il comitato per Elly Schlein
Uncategorized
60 views
Uncategorized
60 views

Partito democratico, nasce a Villa il comitato per Elly Schlein

Francesca Meduri - 26 Gennaio 2023

Il Pd di Villa San Giovanni comunica la costituzione del Comitato cittadino per Elly Schlein Segretaria del Partito Democratico. «Questa…

Villa, giornata speciale a Torre Cavallo: un albero di gelso bianco per ogni nato nel 2023
Ambiente e natura
175 views
Ambiente e natura
175 views

Villa, giornata speciale a Torre Cavallo: un albero di gelso bianco per ogni nato nel 2023

Francesca Meduri - 25 Gennaio 2023

VILLA SAN GIOVANNI - Giornata speciale a Torre Cavallo con escursione guidata sul sentiero. A fornire tutte le informazioni è…

Libero e Virgilio Mail: il comunicato
Uncategorized
92 views
Uncategorized
92 views

Libero e Virgilio Mail: il comunicato

Francesca Meduri - 25 Gennaio 2023

Le nostre parole vanno in primis agli utenti della Libero Mail e della Virgilio Mail, che hanno aperto con noi le…