Campo Calabro, da “Primavera” al Consiglio: la gioia di Giovanni Richichi e Rocco Messineo

24 Giugno 2022
434 Views

Stampa
CAMPO CALABRO, “PRIMAVERA CAMPESE” VERA SORPRESA POLITICA DELLE ELEZIONI

I candidati Giovanni Richichi, Rocco Messineo e Antonio Repaci tra i più votati in assoluto

Da sinistra: Repaci, Messineo, Richichi

CAMPO CALABRO- Il risultato ottenuto dai candidati espressione di Primavera Campese (Richichi 203 preferenze, Messineo 190 preferenze, Repaci 158 preferenze per un totale di 551 preferenze su 1232 voti ottenuti dalla lista) è stato il dato politico più importante venuto fuori da queste elezioni amministrative.

I consiglieri Giovanni Richichi e Rocco Messineo rispettivamente secondo e terzo degli eletti in assoluto, dietro solamente a Giuseppe Buda 241 preferenze (Campo Popolare), sono riusciti nell’impresa di superare anche il primo degli eletti della lista avversaria, riuscendo ad accaparrarsi i posti di consiglieri in consiglio comunale occupando gli scranni dei banchi della minoranza.

In un comunicato i due neo consiglieri dichiarano: «Non era facile spuntarla, viste le candidature di ex-assessori ed ex-consiglieri sia dell’ultima maggioranza, sia delle passate amministrazioni e quindi di gente già navigata nel mondo politico-elettorale del paese ma noi seppur con rammarico per la mancata vittoria della lista Campo Popolare con Nino Scopelliti Sindaco, non arrivata per appena circa 270 voti, siamo orgogliosi della fiducia accordatoci dai nostri concittadini e ci pare doveroso ringraziare tutti coloro che ci hanno sostenuto elettoralmente ma soprattutto moralmente in questa tornata elettorale che è stata per noi la nostra prima esperienza diretta da candidati in consiglio comunale. Un’esperienza entusiasmante, a tratti faticosa ma ricca di emozioni. Abbiamo fin da piccoli coltivato la passione per la politica e da sempre ci siamo impegnati nel sociale e nel mondo associazionistico, oggi, per noi, inizia questo nuovo cammino, questa nuova esperienza che ci vedrà coinvolti direttamente a ricoprire un ruolo in seno al consiglio comunale.

La nostra speranza è che con il contributo dell’intero consiglio comunale, dove ci auspichiamo si possa discutere, programmare e dialogare, si riesca, tutti insieme, a far crescere il nostro territorio.

Questo incarico sarà per noi da stimolo per il percorso politico e amministrativo che ci accingiamo ad intraprendere nella consapevolezza che metteremo a disposizione del paese la nostra passione, il nostro impegno e le nostre competenze.

Cercheremo con il massimo impegno di continuare quello che ormai abbiamo intrapreso qualche anno fa insieme ad altri ragazzi, cercheremo di continuare ad impegnarci per dare il nostro contributo per risolvere le problematiche che il nostro comprensorio spesso si ritrova ad affrontare.

A questo noi daremo tutto noi stessi, tutta la nostra energia consapevoli di poter contare sul sostegno morale, affettivo ma soprattutto su rapporti istituzionali di esponenti della deputazione nazionale, regionale e sul sostegno di molti amministratori della vallata e di tutta la provincia di Reggio Calabria.

Ci tentiamo a ringraziare tutti i candidati di Campo Popolare con cui, in questo tempo, abbiamo costruito un rapporto di amicizia. Saremo i portavoce in consiglio di tutte le professionalità che si sono contraddistinte nella nostra lista in questa tornata elettorale.

Lavoreremo per continuare quel percorso che ci ha visti assoluti protagonisti in queste elezioni cercando di creare dei momenti di confronto e di dialogo, lo faremo da consiglieri comunali ma lo faremo con il supporto della squadra di Primavera Campese, una squadra formidabile e che ha dato che ha dato una forte dimostrazione di maturità politica e una forte dimostrazione di capacità di coinvolgimento e di partecipazione popolare- Associazione, quella di Primavera Campese che a breve, sarà rinnovata con nuove cariche direttive, viste le dovute dimissioni per incompatibilità delle cariche (Richichi Presidente, Messineo Vice-Presidente) lo faremo ascoltando umilmente e ponendoci sempre dalla parte di cittadini.

Al neo Sindaco Sandro Repaci ed a tutta la squadra auguriamo buon lavoro, nella speranza che Campo Calabro e i Campesi possano essere davvero i protagonisti dell’azione amministrativa della maggioranza».

Potrebbe interessarti

VILLA. L’amministrazione: «Sulla spiaggia dietro la stazione acqua stagnante e non fogna»
Comunicati stampa
18 views
Comunicati stampa
18 views

VILLA. L’amministrazione: «Sulla spiaggia dietro la stazione acqua stagnante e non fogna»

Francesca Meduri - 19 Agosto 2022

VILLA SAN GIOVANNI - «In riferimento a diversi articoli di questi giorni riportanti la segnalazione da parte di un cittadino…

Incendi boschivi nel Reggino, denunciati un imprenditore agricolo e un ragazzo
Attualità
71 views
Attualità
71 views

Incendi boschivi nel Reggino, denunciati un imprenditore agricolo e un ragazzo

Francesca Meduri - 19 Agosto 2022

Anche quest’anno i Carabinieri della Compagnia di Taurianova, allo scopo di arginare il dilagante fenomeno degli incendi boschivi, sempre più…

Emergenza idrica a Villa, le proposte di IdV: «Autobotti, riduzione canone, rimborso spese»
Attualità
127 views
Attualità
127 views

Emergenza idrica a Villa, le proposte di IdV: «Autobotti, riduzione canone, rimborso spese»

Francesca Meduri - 19 Agosto 2022

VILLA SAN GIOVANNI - «Non può essere addebitato ad alcuno e tantomeno all’Amministrazione in carica, l’evento a seguito del quale…