Villa, disservizi idrici all’ordine del giorno già prima dell’estate

11 Maggio 2022
200 Views

Stampa
VILLA SAN GIOVANNI – «Si avvisa la cittadinanza che risiede nelle località di Ferrito e Cannitello che nelle date del 10 del 11 maggio 2022 dalle ore 19 alle ore 7 potrebbero palesarsi problemi di carenza idrica nelle località di Ferrito e Cannitello per via di chiusure programmate del serbatoio di accumulo idrico di Ferrito. Ci scusiamo per il temporaneo disagio».

È solo l’ultimo degli avvisi pubblicati da aprile a oggi dal Comune di Villa San Giovanni per annunciare possibili disagi idrici in qualche quartiere della città. Un andazzo preoccupante in vista della stagione estiva, quando più che mai c’è necessità di acqua.

Se già adesso i disservizi sono quasi all’ordine del giorno, cosa succederà nel periodo più caldo dell’anno? I cittadini cominciano a dare segni di insofferenza, segnalando e protestando sui social contro un problema che puntualmente si ripete mettendoli in difficoltà nello svolgimento quotidiano di attività domestiche e di servizi di igiene personale.

Potrebbe interessarti

Villa, ecco la Giunta Caminiti e le deleghe ai consiglieri e ai non eletti. Trecroci presidente del Consiglio
Attualità
809 views
Attualità
809 views

Villa, ecco la Giunta Caminiti e le deleghe ai consiglieri e ai non eletti. Trecroci presidente del Consiglio

Francesca Meduri - 1 Luglio 2022

VILLA SAN GIOVANNI – La squadra di governo di Giusy Caminiti è pronta. Compiti e deleghe sono stati assegnati a…

Covid-19, l’esperto: «Avremo un ottobre terribile»
Attualità
217 views
Attualità
217 views

Covid-19, l’esperto: «Avremo un ottobre terribile»

Francesca Meduri - 30 Giugno 2022

Covid-19, che autunno ci aspetta? Non sono proprio previsioni ottimistiche quelle che giungono dal 25esimo Congresso nazionale del sindacato dei…

Reggio, uffici giudiziari ancora nella morsa del caldo. Uilpa: «Dipendenti mortificati»
Attualità
106 views
Attualità
106 views

Reggio, uffici giudiziari ancora nella morsa del caldo. Uilpa: «Dipendenti mortificati»

Francesca Meduri - 30 Giugno 2022

«Sono passati dieci mesi dall’ultimo incontro tenutosi presso la Prefettura di Reggio Calabria e a oggi nulla di fatto». Così…