VILLA. Nuova antenna in città, l’allarme dell’oncologo Oriente: «È nato un fungo velenoso»

15 Settembre 2021
967 Views
Stampa

VILLA SAN GIOVANNI – Una nuova antenna di telefonia mobile in città, precisamente in via Cimitero. L’ennesimo impianto che spunta dall’oggi al domani, senza il coinvolgimento della cittadinanza e in barba al regolamento comunale sulle stazioni radio base. La cosa non poteva lasciare indifferente chi, da anni e anni, denuncia la problematica dell’inquinamento e l’incremento delle patologie tumorali.

L’oncologo e medico di base Salvatore Oriente, infatti, interviene «per esprimere – scrive dopo aver premesso che «è nato un fungo velenoso» – la mia amarezza e di tutta la gente perbene di questo paese a proposito del “fungo malefico” (antenna di telefonia mobile) sorto notte tempo di fronte al cimitero di Villa San Giovanni. Dove sono finite le battaglie dei medici e degli onesti cittadini per un mondo salubre e non inquinato da pattume vario!».

Continua il dottore Oriente: «La lotta agli inquinanti di aria, terra ed acqua doveva servire solo a stupidi “no vax” e politicanti di “associazioni a delinquere” per raccattare consensi elettorali?».

Oriente ricorda poi un importante passaggio della sua lotta a tutela della salute pubblica: «La mia personale denuncia alla Procura della Repubblica c/o il Tribunale di Reggio Calabria (prot. 4438 del 12/10/2012 ) e la condivisione con sua eccellenza  il procuratore  Cafiero de Raho chiedeva solo il rispetto del sacrosanto “diritto alla salute”».

Infine, il medico ribadisce la grave situazione che si registra a Villa in tema di cancro e lancia un accorato appello: «Piccoli gnomi non hanno saputo difendersi e continuano a vessarci, mentre la gente continua a morire di neoplasie la cui insorgenza è provata conseguenza dei vari inquinanti presenti. Fiumi di parole ed ignobili passerelle sono l’inutile corollario a tanto scempio! Ora basta! Svegliamoci». (f.m.)

  

 

Potrebbe interessarti

Coronavirus a Reggio Calabria, altri due morti al Gom: una 90enne vaccinata e un 70enne non vaccinato
Attualità
103 views
Attualità
103 views

Coronavirus a Reggio Calabria, altri due morti al Gom: una 90enne vaccinata e un 70enne non vaccinato

Francesca Meduri - 16 Settembre 2021

La Direzione Aziendale del G.O.M. “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio Calabria  comunica che, nelle ultime ventiquattro ore, si sono registrati…

Villa, il Pd a confronto con medici e informatori del farmaco su sanità, covid e green pass
Attualità
225 views
Attualità
225 views

Villa, il Pd a confronto con medici e informatori del farmaco su sanità, covid e green pass

Francesca Meduri - 15 Settembre 2021

  VILLA SAN GIOVANNI – «Il ruolo delle categorie, l'impegno dei medici, dei sanitari, degli informatori del farmaco contro le…

“Swim For Parkinson”: 21 atleti, tra pazienti e medici, a nuoto nello Stretto per sensibilizzare sulla malattia
Eventi
104 views
Eventi
104 views

“Swim For Parkinson”: 21 atleti, tra pazienti e medici, a nuoto nello Stretto per sensibilizzare sulla malattia

Francesca Meduri - 15 Settembre 2021

  Erano 21 gli atleti, tra persone con il Parkinson, caregiver e neurologi, che ieri mattina sono tornati con entusiasmo…