VILLA. Comune verso il dissesto? Idv: «Dalla crisi economica si esce tutti insieme»

29 Agosto 2021
235 Views
Stampa

VILLA SAN GIOVANNI – «Dalla crisi economica si esce tutti insieme». È quanto sostiene Italia dei Valori, che con il commissario regionale Francesco Molinari e il responsabile cittadino Antonio Morabito interviene sulla questione dei bilanci comunali.  

«Per fortuna! Per fortuna – scrivono Molinari e Morabito – la Corte Costituzionale ha dato la sveglia a molti cittadini che non si erano accorti di come, in modo subdolo ma necessario, il costante, continuo aumento delle tariffe Comunali abbia raggiunto livelli che anche quando venisse dichiarato il dissesto dell’Ente, non modificherebbe nulla sul fronte dei tributi, bensì un livellamento verso il basso dei servizi. E questo accadrà, magari non quest’anno grazie alla proroga che giovedì il Consiglio dei Ministri non ha approvato solo a causa dell’attentato in Afghanistan ma che certamente lo farà a breve, rinviando la resa dei conti tra politica e amministrati. Ed è una questione che riguarda la maggioranza dei Comuni: da quello di Reggio Calabria governato da Falcomatà a quelli più piccoli come Villa San Giovanni, entrambi figli di una politica obsolescente ed a causa di insegnamenti di “padri” che impunemente hanno fatto tracimare i debiti, ancora convinti di trovarsi negli anni novanta, quando le finanze degli Enti erano fondate sul debito e le risorse nazionali sembravano non finire mai».

Idv non le manda a dire alla politica locale: «Oggi, che l’obbligo del pareggio di bilancio, le continue modifiche apportate al sistema di governance degli Enti di prossimità, ha messo di fronte ad una realtà amara, le filippiche dei sepolcri imbiancati che tuonano contro la “scellerata politica economico-finanziaria” del Comune, provano ad addebitare ad una parte, e solo all’ultima parte, colpe storiche che li riguardano in pieno, o perché direttamente o indirettamente coinvolti nella gestione o perché in veste di complici controllori, non riescono a percepire il loro rendersi ridicoli agli occhi della opinione pubblica. E, infatti, perché ciò che vale per Villa non è applicabile alla gestione Falcomatà? Folgorati sulla via per Damasco e in “zona Cesarini”, oggi sono tutti a rivendicare opere che rappresentavano, non solo ora ma 20 anni fa, investimenti produttivi in grado di far raggiungere molteplici obiettivi a questo Comune: dall’abbattimento della disoccupazione alla drastica riduzione delle tasse, fino all’incremento dei servizi comunali. E non spiegano i “liberi docenti di economia e finanza”, il loro silenzio del passato e la loro accondiscendenza nelle iniziative tese a creare debito».

Dunque una chiara bocciatura per l’operato delle ultime amministrazioni di centrodestra: «Dalla gestione dissennata dei rifiuti, alla regalia sull’acqua pubblica per passare all’aumento dei costi dei servizi, alla continua espoliazione di servizi pubblici e fino al depauperamento di oltre 11 mln di euro, in sette anni, dell’Accordo sull’Ecopass, senza mai fiatare ed anzi sostenendo, più o meno sottobanco, iniziative devastanti per le finanze comunali».

Idv conclude con un appello: «Oggi siamo al punto di non ritorno! Si, possiamo procrastinare di qualche mese il piano di riequilibrio finanziario e successivamente passeremo al dissesto, ma la strada tracciata dai trasformismi, gali interessi e dalle gelosie è ormai quella e piuttosto che addebitare colpe ad altri, com’è tipico di una profonda arretratezza culturale, si cominci a prendere coscienza che questa città ha la necessità di diventare una Comunità e come tutte le Comunità vuole condividere, non solo pagare per errori della politica».

Potrebbe interessarti

Coronavirus a Reggio Calabria, altri due morti al Gom: una 90enne vaccinata e un 70enne non vaccinato
Attualità
105 views
Attualità
105 views

Coronavirus a Reggio Calabria, altri due morti al Gom: una 90enne vaccinata e un 70enne non vaccinato

Francesca Meduri - 16 Settembre 2021

La Direzione Aziendale del G.O.M. “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio Calabria  comunica che, nelle ultime ventiquattro ore, si sono registrati…

Villa, il Pd a confronto con medici e informatori del farmaco su sanità, covid e green pass
Attualità
233 views
Attualità
233 views

Villa, il Pd a confronto con medici e informatori del farmaco su sanità, covid e green pass

Francesca Meduri - 15 Settembre 2021

  VILLA SAN GIOVANNI – «Il ruolo delle categorie, l'impegno dei medici, dei sanitari, degli informatori del farmaco contro le…

“Swim For Parkinson”: 21 atleti, tra pazienti e medici, a nuoto nello Stretto per sensibilizzare sulla malattia
Eventi
104 views
Eventi
104 views

“Swim For Parkinson”: 21 atleti, tra pazienti e medici, a nuoto nello Stretto per sensibilizzare sulla malattia

Francesca Meduri - 15 Settembre 2021

  Erano 21 gli atleti, tra persone con il Parkinson, caregiver e neurologi, che ieri mattina sono tornati con entusiasmo…