Villa, vandali in azione nella scuola primaria di Pezzo

30 Luglio 2021
427 Views
Stampa

VILLA SAN GIOVANNI – Vandali in azione nella scuola primaria di Pezzo. Nella notte tra martedì e mercoledì, ignoti sono entrati nell’edificio della “Don Milani” e hanno imbrattato e deturpato con scritte e graffiti di ogni genere le pareti di alcune aule che erano state recentemente tinteggiate nell’ambito dei lavori iniziati nel 2015 e non ancora ultimati. Sul posto è intervenuto personale del locale Commissariato di Polizia. Pare che gli autori del vile gesto siano riusciti a intrufolarsi all’interno dei locali scolastici forzando un’entrata retrostante la struttura, forse approfittando di un sistema di sicurezza non proprio impeccabile. La ditta che sta completando i lavori ha provveduto a rafforzare la porta d’ingresso dalla quale i vandali avrebbero fatto irruzione nella scuola. fra.me.

Potrebbe interessarti

Coronavirus a Reggio Calabria, altri due morti al Gom: una 90enne vaccinata e un 70enne non vaccinato
Attualità
104 views
Attualità
104 views

Coronavirus a Reggio Calabria, altri due morti al Gom: una 90enne vaccinata e un 70enne non vaccinato

Francesca Meduri - 16 Settembre 2021

La Direzione Aziendale del G.O.M. “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio Calabria  comunica che, nelle ultime ventiquattro ore, si sono registrati…

Villa, il Pd a confronto con medici e informatori del farmaco su sanità, covid e green pass
Attualità
225 views
Attualità
225 views

Villa, il Pd a confronto con medici e informatori del farmaco su sanità, covid e green pass

Francesca Meduri - 15 Settembre 2021

  VILLA SAN GIOVANNI – «Il ruolo delle categorie, l'impegno dei medici, dei sanitari, degli informatori del farmaco contro le…

“Swim For Parkinson”: 21 atleti, tra pazienti e medici, a nuoto nello Stretto per sensibilizzare sulla malattia
Eventi
104 views
Eventi
104 views

“Swim For Parkinson”: 21 atleti, tra pazienti e medici, a nuoto nello Stretto per sensibilizzare sulla malattia

Francesca Meduri - 15 Settembre 2021

  Erano 21 gli atleti, tra persone con il Parkinson, caregiver e neurologi, che ieri mattina sono tornati con entusiasmo…