VILLA. Sottopassaggio stazione ferroviaria senza scale mobili né ascensore

5 Luglio 2021
316 Views
Stampa

Gentilissima Redazione,

Ritengo doveroso scrivere queste mie parole nella speranza che chi dovere le legga e possa intervenire trovando una soluzione.
Nell’anno del Signore 2021 in una Stazione Ferroviaria che dovrebbe essere meta turistica e che risulta essere uno snodo strategico e cruciale in quanto unisce due importantissime regioni, com’è possibile che il sottopassaggio sia completamente sprovvisto di scale mobili e di ascensore?
Mi riferisco in particolare modo alla Stazione di Villa San Giovanni.
Dall’ingresso della stazione per andare ai binari ci si vede costretti a caricarsi i bagagli sulle proprie spalle o braccia ed affrontare rampe di scale con tutti i pericoli connessi a cadute e di infortuni.
Mi domando: è mai possibile che non ci sia un’altra soluzione a quelle pericolose scale?
Se nel caso ci fosse, perché centinaia di viaggiatori, me compreso, non ce ne siamo mai accorti?
Queste parole sono espresse solo ed esclusivamente per migliorare un servizio che al momento non esiste.
Grazie

Lorenzo Festicini

Potrebbe interessarti

Villa, Gioè rompe col M5S e lascia il Consiglio comunale
Politica
107 views
Politica
107 views

Villa, Gioè rompe col M5S e lascia il Consiglio comunale

Francesca Meduri - 30 Luglio 2021

  VILLA SAN GIOVANNI - Milena Gioè rompe col M5S e lascia lo scranno in Consiglio comunale. La stessa Gioè…

Villa, vandali in azione nella scuola primaria di Pezzo
Uncategorized
122 views
Uncategorized
122 views

Villa, vandali in azione nella scuola primaria di Pezzo

Francesca Meduri - 30 Luglio 2021

VILLA SAN GIOVANNI – Vandali in azione nella scuola primaria di Pezzo. Nella notte tra martedì e mercoledì, ignoti sono…

Parco Aspromonte: faggeta vetusta di Valle Infernale patrimonio mondiale dell’Umanità Unesco
Ambiente e natura
63 views
Ambiente e natura
63 views

Parco Aspromonte: faggeta vetusta di Valle Infernale patrimonio mondiale dell’Umanità Unesco

Francesca Meduri - 29 Luglio 2021

  Nuovo riconoscimento internazionale per l’Aspromonte. La faggeta vetusta di Valle Infernale è stata iscritta tra i patrimoni mondiali dell’Umanità…