Prevenzione oncologica gratuita per i cittadini di Scilla

20 Giugno 2021
211 Views
Stampa

SCILLA – Tre giornate dedicate alla prevenzione oncologica a tutela della salute dei cittadini di Scilla. È l’importante iniziativa in programma presso la Casa della Salute, ex ospedale “Scillesi d’America”, dal 25 al 27 giugno.

 

La presidente della Lega Italiana per la lotta contro i tumori di Roma (Lilt) Marcella Ribuffo, medico di origini scillesi, ed Ernesto Giordano, medico responsabile della Casa della Salute di Scilla e rappresentante della Lilt di Reggio Calabria, offriranno gratuitamente ai cittadini di Scilla screening oncologici effettuati da uno staff di specialisti per la diagnosi precoce del carcinoma del seno, del collo dell’utero, della prostata, del cavo orale, dell’udito e del melanoma, oltre a consulenze di specialisti nutrizionisti e psicologi per i malati oncologici.

L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Pasqualino Ciccone invita pertanto i cittadini interessati a prenotarsi telefonando al seguente numero della Lilt di Reggio Calabria: 0965/331563. f.m.

Potrebbe interessarti

Villa, Gioè rompe col M5S e lascia il Consiglio comunale
Politica
124 views
Politica
124 views

Villa, Gioè rompe col M5S e lascia il Consiglio comunale

Francesca Meduri - 30 Luglio 2021

  VILLA SAN GIOVANNI - Milena Gioè rompe col M5S e lascia lo scranno in Consiglio comunale. La stessa Gioè…

Villa, vandali in azione nella scuola primaria di Pezzo
Uncategorized
142 views
Uncategorized
142 views

Villa, vandali in azione nella scuola primaria di Pezzo

Francesca Meduri - 30 Luglio 2021

VILLA SAN GIOVANNI – Vandali in azione nella scuola primaria di Pezzo. Nella notte tra martedì e mercoledì, ignoti sono…

Parco Aspromonte: faggeta vetusta di Valle Infernale patrimonio mondiale dell’Umanità Unesco
Ambiente e natura
66 views
Ambiente e natura
66 views

Parco Aspromonte: faggeta vetusta di Valle Infernale patrimonio mondiale dell’Umanità Unesco

Francesca Meduri - 29 Luglio 2021

  Nuovo riconoscimento internazionale per l’Aspromonte. La faggeta vetusta di Valle Infernale è stata iscritta tra i patrimoni mondiali dell’Umanità…