VILLA. I consiglieri di maggioranza replicano al Pd: «Livello squallido e di bassissimo profilo»

2 Giugno 2021
390 Views
Stampa

VILLA SAN GIOVANNI – Sulla pagina Facebook Amministrazione Villa San Giovanni Siclari sindaco i consiglieri comunali di maggioranza (Forza Italia, Fratelli d’Italia, Lega) replicano alle recenti uscite del portavoce del Pd villese Enzo Musolino: 
Risulta strano ed oltremodo grottesco che il portavoce Musolino del Partito Democratico villese per un verso rivendichi la collaborazione con la maggioranza e per altro verso perseveri in attacchi continui e senza senso contro essa. Politicamente è evidente che il Partito Democratico sia scosso al suo interno tra tante, troppe anime in contrasto, la cui ‘bipolarita’ si manifesta quando alcune di queste collaborano con la maggioranza, altre devono reclamare il ruolo di opposizione e passare all’attacco essendo già in parte campagna elettorale. L’ultima strumentale occasione è stata il Ponte sullo stretto. Di fronte ad una Partito Democratico nazionale possibilista sulla realizzazione dell’opera e di fronte alla deputazione calabrese e siciliana nettamente favorevole, i comunicati del partito villese sono stati di insensato attacco alla proposta del Sen. Marco Siclari, condivisa da tutte le forze politiche e sposata dall’amministrazione comunale per un “Patto del Ponte” che al di là degli schieramenti rimarcasse la volontà di realizzare l’opera per il rilancio delle due regioni Sicilia e Calabria e dell’intero Sud trovando il pieno appoggio all’iniziativa e ringraziando il Villese senatore Siclari, la senatrice Tiziana Drago di Fratelli d’Italia che ha sposato l’idea assieme alla Sen. Vono di Italia Viva, all’On. Furgiuele della Lega, l’On. Bruno Bossio del PD, il Presidente della Regione Calabria Spirlì ed il vicepresidente della Regione Sicilia Armao, oltre ai Sindaci Richichi e Sandro Repaci quale presidente dei sindaci dell’areadello stretto; in tale contesto è stato sostenuto e rimarcato che “NON POSSIAMO ISOLARE CALABRIA E SICILIA E CHE L’ITALIA STA SPENDENDO PER NON COSTRUIRE”. Il PD Villese invece di manifestare soddisfazione e piacere nel vedere FINALMENTE VILLA SAN GIOVANNI PROTAGONISTA DELL’AREA DELLO STRETTO critica l’incontro sol perché organizzato e sostenuto dal centrodestra, ma sostenuto e condiviso bipartisan da tutti i partiti. All’organizzatore e a tutti i partecipanti va il grazie, il merito e il plauso di rendere importante e centrale la nostra città. Da ultimo l’aver organizzato un webinar con il Prof. Russo, ex vicepresidente della Regione Calabria, e con altri esperti espone i democratici villesi all’evidente critica per la quale cosa ha realizzato per Villa l’amministrazione regionale a guida Oliverio? Dal 2014 al 2020 quali vie alternative al ponte ha indicato il partito Democratico che ha diretto la regione Calabria per quasi sei anni? Insomma il portavoce Musolino del PD villese non perde occasione per tacere soprattutto quando i fatti smentiscono palesemente la narrazione di un partito che si dimostra diviso al proprio interno. La collaborazione con la maggioranza dipende da una grande apertura proprio dell’attuale maggioranza che ha dato il via e riempito di contenuti la Commissione Piano Strategico proprio per valorizzare il ruolo di proposta anche delle minoranze consiliari che, invece, non perdono occasione per attacchi personali e di basso livello e per trasformare i preliminari consiliari in uno sfogatoio. La politica è sì il gioco delle parti ma esiste anche un’etica che dovrebbe indurre chi pretende e reclama spazio di partecipazione e di proposta ad abbassare i toni ed a rinunciare alle offese ed agli attacchi sopra le righe.
Il PD invece di apprezzare l’impegno della maggioranza, non dovuto e neppure scontato, di coinvolgere la minoranza nelle decisioni sulle tematiche strategiche della nostra città, offende con il proprio Portavoce Musolino la maggioranza tacciandola di incapacità e di avere bisogno di colmare le proprie lacune l’aiuto della minoranza. Oltre che scorretto politicamente, denota un livello dell’azione politica squallido e di bassissimo profilo, perché come al solito si attaccano le persone e non si lavora per progetti condivisi che servano al territorio.

Potrebbe interessarti

Villa, Gioè rompe col M5S e lascia il Consiglio comunale
Politica
139 views
Politica
139 views

Villa, Gioè rompe col M5S e lascia il Consiglio comunale

Francesca Meduri - 30 Luglio 2021

  VILLA SAN GIOVANNI - Milena Gioè rompe col M5S e lascia lo scranno in Consiglio comunale. La stessa Gioè…

Villa, vandali in azione nella scuola primaria di Pezzo
Uncategorized
152 views
Uncategorized
152 views

Villa, vandali in azione nella scuola primaria di Pezzo

Francesca Meduri - 30 Luglio 2021

VILLA SAN GIOVANNI – Vandali in azione nella scuola primaria di Pezzo. Nella notte tra martedì e mercoledì, ignoti sono…

Parco Aspromonte: faggeta vetusta di Valle Infernale patrimonio mondiale dell’Umanità Unesco
Ambiente e natura
66 views
Ambiente e natura
66 views

Parco Aspromonte: faggeta vetusta di Valle Infernale patrimonio mondiale dell’Umanità Unesco

Francesca Meduri - 29 Luglio 2021

  Nuovo riconoscimento internazionale per l’Aspromonte. La faggeta vetusta di Valle Infernale è stata iscritta tra i patrimoni mondiali dell’Umanità…