Ponte sullo Stretto, Siclari (Fi): «Che sia il Ponte della Libertà»

13 Maggio 2021
320 Views
Stampa
PONTE SULLO STRETTO, SICLARI (FI): «CHE SIA IL PONTE DELLA LIBERTÀ»
«Lo chiamerei il “Ponte della Libertà”, simbolo di rinascita del Sud e dell’uscita della Calabria e Sicilia dal sottosviluppo. Chiederemo al Presidente del Consiglio, Mario Draghi, un incontro per presentare il “Patto del Ponte” sottoscritto per la prima volta, dai parlamentari di ogni estrazione politica, dai Governatori di Calabria e Sicilia e dai Sindaci, chiedendo che si inizi l’opera entro la fine di questa legislatura. Le relazioni redatte dagli esperti in questi 53 anni, tutti gli studi ed i 400 milioni di euro spesi, considerano il Ponte dello Stretto “necessario“ per il rilancio della Calabria della Sicilia. Si realizzi il progetto già costato 400 milioni di euro e pronto per essere cantierato da subito. Il ponte serve all’Italia, all’Europa e alla libertà del Sud». È quanto afferma in una  nota il senatore Marco Siclari. 

Potrebbe interessarti

Prevenzione oncologica gratuita per i cittadini di Scilla
Salute e benessere
70 views
Salute e benessere
70 views

Prevenzione oncologica gratuita per i cittadini di Scilla

Francesca Meduri - 20 Giugno 2021

  SCILLA – Tre giornate dedicate alla prevenzione oncologica a tutela della salute dei cittadini di Scilla. È l’importante iniziativa…

Villa, rinasce il sentiero Torre Cavallo: domenica l’inaugurazione
Ambiente e natura
494 views
Ambiente e natura
494 views

Villa, rinasce il sentiero Torre Cavallo: domenica l’inaugurazione

Francesca Meduri - 18 Giugno 2021

  Villa San Giovanni, domenica 20 giugno 2021, ore 18,00 Inaugurazione del Sentiero Torre Cavallo  La manifestazione si terrà sulla…

Villa, acqua non utilizzabile per usi potabili a Cannitello e Porticello
comunicazioni di servizio
258 views
comunicazioni di servizio
258 views

Villa, acqua non utilizzabile per usi potabili a Cannitello e Porticello

Francesca Meduri - 17 Giugno 2021

  VILLA SAN GIOVANNI – Pubblicata a scopi precauzionali con decorrenza immediata e fino al 23 giugno un'ordinanza di divieto…