Coronavirus a Delianuova, i casi attivi salgono a 263

1 Maggio 2021
290 Views
Stampa

La commissione straordinaria del Comune di Delianuova comunica che la Prefettura di Reggio Calabria ha aggiornato ulteriormente il numero di casi di
soggetti positivi presenti nel territorio comunale che, ad oggi 01/05/2021, risultano essere in numero di 263 su 3187 abitanti.


Relativamente al numero di soggetti negativizzati, si è in attesa di conoscere, da parte dell’Asp interessata in proposito, il numero attuale.
Presso il C.O.C. (Centro Operativo Comunale), continuano a pervenire richieste di beni essenziali di prima necessità, prodotti farmaceutici ed ossigeno che, ad oggi, risultano essere in numero di 250.


Tali richieste, sono state tutte tempestivamente soddisfatte grazie all’assidua presenza e professionalità del personale del Comune che costantemente presidia tale Centro oltre che alla insostituibile collaborazione dei volontari delle associazioni e di quelli del gruppo comunale di protezione civile resisi disponibili con turni antimeridiani e pomeridiani di ogni giorno.


La Commissione straordinaria fa presente che sono pervenute donazioni di generi di prima necessità da parte di aziende locali che, unitamente a quelle che dovessero ulteriormente giungere, sono state e saranno distribuite alla persone e ai nuclei familiari maggiormente bisognosi attraverso la relativa distribuzione da parte delle locali Caritas e CRI.


Si rammenta che, per qualsiasi comunicazione, continua ad essere sempre attiva la email dedicata comune.delianuova.covid@gmail.com.
Per quanto concerne la sospensione didattica presso l’Istituto comprensivo di Delianuova, la Commissione straordinaria comunica che in data odierna è stata adottata una ordinanza di proroga fino al 7 maggio 2021, tenuto conto della perdurante criticità della situazione epidemiologica sul territorio deliese, testimoniata anche dalla decisione assunta dal Presidente della Regione f.f. in relazione alla conferma della c.d. “zona rossa” per Delianuova fino alla predetta data.


In considerazione di tanto, si rinnova l’invito, ancora una volta, a tutti i deliesi di osservare con il massimo scrupolo le misure di contenimento del contagio, evitando, anche in virtù della istituita zona rossa, di allontanarsi dalla propria abitazione se non per i casi previsti dalla normativa vigente e muniti di apposita autocertificazione

Potrebbe interessarti

Coronavirus a Reggio Calabria, 3 morti e contagi di nuovo sopra quota 100
Uncategorized
99 views
Uncategorized
99 views

Coronavirus a Reggio Calabria, 3 morti e contagi di nuovo sopra quota 100

Francesca Meduri - 8 Maggio 2021

In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 739.954 soggetti per un totale di tamponi eseguiti 801.350 (allo stesso…

All’Alberghiero di Villa prosegue il progetto “Giustizia e umanità, liberi di scegliere”
legalità
96 views
legalità
96 views

All’Alberghiero di Villa prosegue il progetto “Giustizia e umanità, liberi di scegliere”

Francesca Meduri - 8 Maggio 2021

  VILLA SAN GIOVANNI - All’Istituto Alberghiero di Villa San Giovanni prosegue il progetto “Giustizia e umanità, liberi di scegliere”.…

Ponte sullo Stretto, M5S: «Tema ciclicamente tirato fuori non a beneficio dei cittadini. Alla Calabria serve altro»
Attualità
95 views
Attualità
95 views

Ponte sullo Stretto, M5S: «Tema ciclicamente tirato fuori non a beneficio dei cittadini. Alla Calabria serve altro»

Francesca Meduri - 8 Maggio 2021

M5S: PONTE SULLO STRETTO, TEMA CICLICAMENTE TIRATO FUORI NON A BENEFICIO DEI CITTADINI. SERVONO INFRASTRUTTURE DI PROSSIMITÀ E OPERE UTILI…